Crea sito

SILVAN … dagli esordi fino ad oggi. La storia di uno dei MAGHI più famosi al mondo

Mago Silvan

silvan

Silvan 

Aldo Savoldello, meglio conosciuto come Silvan (Venezia, 18 maggio 1937), è un illusionista italiano

La storia del Mago Silvan … gli esordi – Clicca Sopra

AIUTO GRATIS AL SITO CURIOSANDO

Finalmente puoi contribuire in modo TOTALMENTE GRATUITO al sostentamento del SITO e delle PAGINE FACEBOOK acquistando su AMAZON entrando sul vostro profilo CLICCANDO sul banner sotto. Un GRAZIE di CUORE !

Iniziò a interessarsi fin da giovane al mondo della prestidigitazione. A sette anni presentò i suoi primi spettacoli presso l’oratorio Don Bosco della sua città con il nome di Saghibù (lo pseudonimo derivava da Aldo Savoldello, il suo vero nome, da Otello Ghigi, il nome del suo primo maestro, e da Ranieri Bustelli, famoso prestigiatore degli anni trenta). Non ancora ventenne, passò al professionismo dopo essere stato battezzato con il nome d’arte Sylvan durante la trasmissione di Enzo Tortora Primo Applauso (talent show ante litteram del 1956) da Silvana Pampanini.

silvan

Dopo decine di spettacoli all’estero e dopo essersi esibito nei più importanti teatri del mondo, Silvan entrò a far parte della RAI negli anni sessanta. In particolare la serie di giochi di prestigio eseguiti con le carte da gioco, nella sigla iniziale di Scala reale (1966), gli diede una improvvisa, grande popolarità.

Dal 1973 al 1980 condusse il programma Sim Salabim, contenitore televisivo del sabato sera con la presenza di ospiti internazionali (Marcello Mastroianni, Pippo Baudo, Milva, Patty Pravo, Franco Franchi), in cui Silvan era conduttore; il programma fu riproposto più volte con Astromagic e durante gli anni ottanta e novanta con Supermagic, sempre in prima serata.

silvan

Nel 1979 condusse un altro programma di successo: 26 puntate di Buonasera con… Silvan. Nel 1998 come autore con Marco Zavattini condusse Sanremo Magica, con Anna Falchi.

silvan

Al cinema, in qualità di attore, ha partecipato ai film Modesty Blaise, la bellissima che uccide (1966) di Joseph Losey, con Monica Vitti, Dirk Bogarde e Terence Stamp, L’oro di Londra (1967) e L’inchiesta (1986) di Damiano Damiani (con Keith Carradine e Harvey Keitel), Uno, anzi due (2015) di Francesco Pavolini. È apparso anche in un cameo nei panni di se stesso nell’episodio Il mago del film Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio (1983), in cui deve confrontarsi in una sfida in diretta televisiva contro lo scalcinato mago “Le grand Gaspar”, interpretato da Johnny Dorelli, e ne Il principe e il pirata (2001) di Leonardo Pieraccioni.

silvan

Con le sue apparizioni televisive italiane e nel mondo (è stato ospite per sette volte dell’Ed Sullivan Show negli Stati Uniti), con le sue esibizioni per le più grandi personalità mondiali (Ronald Reagan, Elisabetta II del Regno Unito, il plurimiliardario Adnan Khashoggi), con i suoi libri di divulgazione, e le decine di articoli apparsi sul famoso settimanale a fumetti Topolino e in altre riviste, Silvan può essere considerato uno dei maggiori prestigiatori del XX secolo.

silvan

Numerosi sono i riconoscimenti ricevuti da Silvan quale protagonista dello spettacolo. Come David Copperfield e Lance Burton, è stato eletto per ben due volte, nel 1990 e nel 1999, Magician of the Year (ed è l’unico artista non statunitense ad aver ottenuto tale riconoscimento). È stato anche il primo italiano (e l’unico finora, insieme con Antonio Casanova) a essere insignito del Merlin Award, vinto per due volte nel 1998 e 2011; la Società Internazionale degli Illusionisti ha motivato la scelta «per la continua popolarità e il costante successo che contraddistinguono ormai da molti anni l’attività artistica di Silvan, esibitosi nei più importanti teatri del mondo».

silvan

Ha ricevuto inoltre a Parigi l’arar speciale “Oscar Mondial de la Presentation” durante il Congresso Mondiale della Federazione Internazionale Società Magiche; sempre a Parigi, nel 1990, il “Premio Lumière”; a New York prima il “Louie Award” del 1994. La Society of American Magician ha inserito Silvan nella Hall of Fame (Tempio degli immortali), di cui soltanto duecento illusionisti fanno parte, tra quelli che hanno operato in 4500 anni di storia magica.

silvan

Silvan è autore di 13 libri, di numerose pubblicazioni su illusionismo e magia e di 13 “scatole magiche” per Clementoni, Arnoldo Mondadori Editore, Editrice Giochi. È anche socio benemerito del CICAP, il Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze, con il quale collabora a Magia, la rivista di cultura magica italiana, per il quale svela i trucchi dietro ad alcuni “presunti” fenomeni paranormali o magici.

silvan

Il 17 maggio 2015 l’Accademia delle Arti Magiche di Hollywood ha conferito a Silvan, unico mago europeo a riceverlo, ‘The Masters Fellowship Award’, il premio più ambito per un illusionista ed equivalente al Nobel della Magia.

Sposato con una donna britannica, ha due figli e vive a Roma da molti anni. A0463

Il Mago Silvan dagli esordi fino ad oggi

silvan

silvan

silvan

mago_silvan
Il Mago Silvan oggi

silvan

silvan

 
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.