ASILO … gioia e dolore per noi bambini di quegli anni

Asilo

asilo

—————————————————————————————————————

La scuola dell’infanzia (anche detta scuola materna, termine ancora comunemente in uso) è il percorso pre-scolastico, che si rivolge ai bambini dai 3 ai 5 anni d’età sulla base di un preciso e adattato progetto educativo. È una struttura che può essere gestita dallo Stato oppure da diversi soggetti: ordini religiosi, comunità locali, privati. La scuola dell’infanzia statale è integrata negli istituti comprensivi, pur mantenendo facoltativa l’iscrizione. Per bambini di età inferiore ai tre anni è previsto il nido d’infanzia.

asilo

l’ Asilo in Italia – Origini

L’attuale scuola dell’infanzia trova le sue origini negli enti assistenzialistici promossi dagli Ordini religiosi, dai Comuni o dai privati. Nel regio decreto n. 1054 del 6 maggio 1923, art. 57, viene menzionata l’esistenza dei giardini d’infanzia o case dei bambini, che devono essere annesse agli istituti magistrali, ma la gestione non è del tutto statale. Bisogna attendere fino al 1968, quando con la legge 444 viene istituita la scuola materna, con organizzazione statale e con la pubblicazione degli Orientamenti per scuola materna (1969) che la uniformano a livello nazionale.

asilo

L’assistenza ai bambini di età fino a 3 anni diviene così un servizio sociale di interesse pubblico; la citata legge prevede la costruzione e la gestione di almeno 3800 asili nido, nel quinquennio 1972/76 ma il progetto fallisce. Nel 1991 sono stati pubblicati i Nuovi orientamenti.
Nell’agosto del 1997 viene approvata la legge n.285 con l’obiettivo di promuovere progetti, per i bambini da zero a tre anni, dotati di caratteristiche “innovative e sperimentali” allargando le possibilità di gestione ad organizzazioni di famiglie, associazioni o cooperative. Nel 2000 il Parlamento ri-finanzia la legge per il triennio 2001/2003.

asilo

Io personalmente non sono mai andato all’asilo … vuoi perché all’epoca le donne ( e quindi le mamme ) facevano le casalinghe … vuoi perché di soldi ce ne erano davvero pochi e pertanto, almeno nel mio caso, hanno preferito “crescermi” in casa. Tuttavia abitavo molto vicino ad un asilo gestito dalla suore e dalla finestra di cameretta vedevo sempre questa orda di bambini festanti giocare nel giardinetto annesso all’asilo stesso ….. quindi cresciuto sempre con la voglia di provare e di vivere anch’io quelle emozioni che spero possiate darmi voi con i vostri commenti anche sulle Pagine Facebook….

Di seguito bellissima carrellata di foto … per rivivere quei momenti !

asilo

asilo

asilo

asilo

I migliori avevano anche la mensa interna

Si gioca ….

asilo

asilo

asilo

asilo

Si riposa ….

asilo

asilo

Oggetti ….

asilo

asilo

asilo

asilo

Le recite …

asilo

asilo

asilo

e infine …. I regalini per i genitori ….

asilo

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

One thought on “ASILO … gioia e dolore per noi bambini di quegli anni

  1. Salve il cestino di vimini ce l’avevo anche io all’asilo e ai primi anni dell’elementare (1970, 71),

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*