Crea sito

TRIBUTO A ROBIN WILLIAMS – (1951 / 2014)

 

Robin-Williams-1999-robin-williams-19521952-2048-2560

 

Robin Williams nel 2013 al Letterman Show – Clicca Sopra

——————————————————————————————————————————-

Robin Williams

Robin McLaurin Williams (Chicago, 21 luglio 1951 – Tiburon, 11 agosto 2014) è stato un attore e comico statunitense.

tributo_robin_williams_

Attore di formazione teatrale, ottiene una grande popolarità televisiva sul finire degli anni settanta interpretando l’alieno Mork nella serie tv Mork & Mindy (1978-1982); in seguito, come dimostra la cospicua produzione concentrata soprattutto tra gli anni ottanta e novanta, è stato protagonista sul grande schermo di ruoli brillanti in pellicole di notevole successo, in cui è stato“interprete dalla comicità debordante e fulminante, ma anche “un attore intenso e misurato in ruoli meno divertenti”.

Robin_william_mork_mindy

Tra gli altri, vanno ricordate le interpretazioni di Braccio di Ferro in Popeye di Robert Altman (1980), di Adrian Cronauer in Good Morning, Vietnam (1987); è stato inoltre il professor John Keating ne L’attimo fuggente di Peter Weir (1989), Peter Pan per Steven Spielberg (1991), il papà travestito da tata in Mrs. Doubtfire di Chris Columbus (1993) e uno dei protagonisti in Insomnia (2002) di Christopher Nolan.

robin_willimas_morto_peter_pan

Vincitore di un Oscar (1998) su 4 nomination, in molte pellicole ha duettato a fianco di grandi star (Robert De Niro, Dustin Hoffman, Jeff Bridges, Al Pacino), destreggiandosi con efficacia e dimostrando innate doti istrioniche. Meno rilevante nel complesso l’attività degli ultimi anni, in cui ha recitato prevalentemente in commedie di minor successo.

Jumanji

wpid-night-at-the-museum-robin-williams-23590010-852-480

L’11 agosto 2014 il corpo senza vita di Williams è stato rinvenuto dai vigili del fuoco nella sua casa di Tiburon in California alle 12:00 ed è stato dichiarato morto due minuti dopo. Il medico legale ha attribuito preliminarmente la causa del decesso ad asfissia per sospetto suicidio.

Negli anni ottanta, Williams fece uso di cocaina, tanto che era presente alla tragica sera in cui John Belushi, suo grande amico, morì ucciso da un’overdose. Nel marzo del 2009, in seguito ad un malore, ha dovuto rinviare quattro date del suo one-man show Weapons of Self-distruction (“armi di autodistruzione”). Le sue condizioni si sono aggravate a tal punto che il 5 marzo è stato ricoverato in terapia intensiva in un ospedale di Miami. Benché migliorato, l’11 marzo l’attore si è dovuto sottoporre a un’operazione di sostituzione della valvola aortica; il chirurgo ha confermato che l’operazione è riuscita. 2set15

robin-williams-cover-ftr-932905588

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Robin_Williams

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.