Crea sito

MIELE – Il Giardino dei Semplici – (1977)

Miele
giardino dei semplici

Il Giardino dei Semplici è un gruppo musicale italiano tuttora in attività. In quasi quarant’anni di carriera il complesso ha venduto 4 milioni di dischi ed eseguito 1.800 concerti. Le caratteristiche fondamentali del complesso sono i falsetti corali e gli impasti vocali, la spiccata vena romantica e l’abilità di reinterpretare diversi stili musicali in modo personale. Tra i fans, il gruppo è colloquialmente riferito come GDS. Nel maggio 2013 sarà pubblicato il loro nuovo disco, Argento vivo, l’undicesimo da studio della loro carriera.

Miele – Clicca sopra

giardino dei semplici
Il primoi 45 giri della band

Gli inizi 

Il batterista Gianni Averardi (ex Campanino) fonda il gruppo nell’estate del 1974, reclutando Arcella, Caliendo e Liguori nell’arco di poche settimane. La band comincia subito ad esibirsi allo Shaker Club di Napoli con un nome temporaneo. I produttori Giancarlo Bigazzi e Totò Savio, in accordo con Averardi, procurano al complesso un contratto con la CBS. Bigazzi, ispirandosi al Giardino dei Semplici del museo di Storia Naturale della sua città, propone al gruppo il nome, che viene ben accolto dai musicisti.

Il Successo – Miele

giardino dei semplici

Il 21 febbraio 1975 il complesso inizia allo studio Ortophonic di Roma le registrazioni delle due canzoni del primo 45 giri, M’innamorai/Una storia, pubblicato a fine aprile e prodotto da Giancarlo Bigazzi e Totò Savio: M’innamoraipartecipa con successo al Festivalbar 1975, ed il disco raggiunge il 5º posto nelle classifiche.

Il primo tour ufficiale, come il primo eponimo album, è del 1976. Nello stesso anno incidono un nuovo singolo, Vai/Tamburino, che partecipa al Festivalbar ’76.

giardino dei semplici
Retro della copertina di Miele

Nel 1977 il gruppo partecipa al Festival di Sanremo con Miele, classificandosi al 4º posto: il brano contribuisce alla vincita del prestigioso trofeo Il Telegatto di TV Sorrisi e Canzoni nella categoria Complessi. Come il precedente Tu, ca nun chiagne, il singolo venderà 1 milione di copie. Esce il secondo album del gruppo, Le Favole del Giardino, ed è ancora successo.

Dopo il cambio di etichetta ed il passaggio alla CGD, vi è una nuova partecipazione al Festivalbar 1978 con il brano Concerto in La Minore (dedicato a lei), grande hit da juke-box, e poi una tournée negli Stati Uniti d’America ed in Canada. a0128

il giardino dei semplici

Testo tratto e modificato:  http://it.wikipedia.org/wiki/Il_giardino_dei_semplici

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.