Crea sito

FORMAGGINO – La buona merenda degli anni ’60 e ’70

Formaggino

formaggino

Il formaggio, è il prodotto ottenuto dalla coagulazione acida o presamica del latte intero, parzialmente o totalmente scremato oppure della crema di latte facendo anche uso di fermenti e sale da cucina.

I formaggi a pasta molle, come il Gorgonzola dolce bianco o il Camembert, sono i formaggi la cui cagliata, al momento della lavorazione, non è stata soggetta a riscaldamento o pressione mantenendo il formaggio morbido e liscio anche a piena stagionatura e quindi con un contenuto di acqua relativamente alto, tra il 45% e 70%.

formaggino

Di norma il periodo di stagionatura dei formaggi a pasta molle è comunque relativamente breve in quanto il prodotto matura naturalmente in pochi giorni. Nella categoria dei formaggi molli vanno menzionati i formaggi cremosi (distinti ulteriormente in “doppia” o “tripla crema“), come il Quark o il mascarpone e il mitico Formaggino tanto amato dalle nostre generazioni il cui elevato contenuto di acqua comporta una consistenza semiliquida e particolarmente cremosa della pasta. Spesso raggruppati tra i formaggi freschi, i formaggi cremosi non subiscono alcun tipo di cottura della cagliata o di stagionatura nelle cantine.

formaggino
Stand Invernizzi Fiera del Levante anni ’70

Formaggino

Sciolto nella minestrina, spalmato sul pane o anche da solo, a piccoli morsi, il Formaggino monoporzionale da circa 20 grammi era sempre presente nei nostri menù anche perché il preferito dalle nostre mamme perché faceva bene allo sviluppo e alla crescita.

Ma i formaggini dell’epoca non erano certo tutti uguali non tanto per il gusto (più o meno simile) ma soprattutto per la loro forma: c’erano quelli triangolari come i Susanna, Ramek, Tigre, Kremli, Milkana blu e oro mentre i Mio, Bebè, Prealpino erano quadrati. I Grunland erano tondi senza contare i Milkana Supereremo o Delicato che erano in vaschetta gigante triangolare monoporzione. A0664

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

Ma il principale fattore di differenziazione dei formaggini e, probabilmente, anche la ragione del loro grandissimo successo tra i bambini dell’epoca, erano i regalini e gadgets vari presenti nelle confezioni delle diverse marche. Alcuni di essi ancora oggi sono considerati delle vere e proprie icone  e ricercati nei più svariati mercatini del vintage.

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino

formaggino_susanna_regalo_anni_90

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

2 Risposte a “FORMAGGINO – La buona merenda degli anni ’60 e ’70”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.