Crea sito

COLPO GROSSO la trasmissioni cult degli anni ’80

Colpo Grosso – Curiosità

colpo grosso

Colpo grosso è stata una trasmissione televisiva italiana, andata in onda per 5 stagioni dal 1987 al 1992 in seconda serata sulla rete syndication Italia 7. Storico conduttore del programma è stato Umberto Smaila, sostituito nell’ultima edizione da Maurizia Paradiso prima e dalla coppia composta da Massimo Guelfi e Gabriella Lunghi poi. La regia della prima edizione era affidata a Pino Callà, mentre le successive sono state curate da Celeste Laudisio.

Una delle mitiche SIGLE – Clicca Sopra

Prodotta dalla Fininvest, all’epoca gestore dei palinsesti di Italia 7, la trasmissione era ambientata in un casinò arricchito dalla presenza di numerose ragazze che durante ogni puntata proponevano degli strip tease, così come gli stessi concorrenti. Il titolo riprendeva volutamente quello italiano di un film di Frank Sinatra, ambientato in un casinò.

colpo grosso

Nonostante fosse considerato da molti critici come uno show di basso profilo e di dubbio gusto, il programma ottenne un enorme successo di pubblico (considerando anche la piccola emittente che lo trasmetteva: la syndication Italia 7), con picchi di share superiori ai 2 milioni di telespettatori.

Il debutto di Colpo grosso nei palinsesti televisivi è datato 16 novembre 1987: alla conduzione Umberto Smaila affiancato dalla guardarobiera Nadia Picciurro, dalla croupier Barbara Iaschi (poi sostituita da Krizia Scognamillo) e dalla cambiavalute Daniela Lodigiani; alla regia Pino Callà. Lo studio in cui si svolgeva la trasmissione era arredato con uno stile che ricordava un casinò e i concorrenti (un uomo e una donna) gareggiavano in scommesse e giochi alla roulette.

colpo grosso

Andata in onda dal 4 settembre 1989 al 1º giugno 1990, la terza edizione di Colpo grosso rappresenta probabilmente quella di maggior successo del programma. Venne confermata la presenza di Linda Lorenzi al fianco di Umberto Smaila alla conduzione, fece la sua comparsa la procace Tiziana D’Arcangelo in qualità di cassiera, e passò al ruolo di valletta (dopo essere stata una delle ragazze Portafortuna nella stagione precedente) Monique Sluyter; confermato anche Stefano Celoria come guardarobiere.

Pur mantenendo giochi ispirati al casinò, gli stessi dell’edizione precedente, il montepremi in denaro venne sostituito dall’utilizzo di fiches (denominate “Eurofiches“), mentre i premi finali furono sostituiti da elettrodomestici e, in caso di colpo grosso, da un viaggio all’estero pagato dalla produzione e dallo sponsor del programma.

colpo grosso

Dopo quattro fortunatissimi anni Umberto Smaila abbandonò la conduzione della trasmissione, avendo ottenuto la possibilità di realizzare il suo sogno di un musical sulla vita di Fred Buscaglione. Come suo erede venne scelta Maurizia Paradiso, personaggio già noto al pubblico notturno per aver presentato alcune trasmissioni con contenuti erotici su diverse televisioni locali, la quale venne affiancata da Gabriella Lunghi. La 5ª stagione andò in onda dal 16 settembre 1991.

colpo grosso

Il nuovo stile conduttivo portato dalla Paradiso diede al programma un tono più scanzonato ma anche più erotico, con un maggior numero di spogliarelli rispetto alle precedenti edizioni. La nuova formula, tuttavia, non raccolse il successo sperato e dopo cinque anni di programmazione e oltre 1.000 puntate registrate, lo show non venne riconfermato per la stagione televisiva ’92/’93. Stando alle dichiarazioni dei responsabili di Italia 7 durante l’annuncio della chiusura, il motivo principale sarebbe stato un calo di pubblico dovuto al disinteresse per il genere “spogliarello”, ma più probabilmente si identificherebbe nella minore qualità dei conduttori succeduti a Smaila.

colpo grosso
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.