Ecco quanto possono valere i mitici CELLULARI degli anni ’90

Cellulari anni 90 … ecco quanto possono valere

cellulari anni 90

Cellulari anni 90 

Sono stati soppiantati dagli Smartphone, Iphone e quant’altro eppure non tutti i cellulari degli anni 90 sono da buttare. Anzi ce ne sono alcuni che, se funzionanti ben conservati e con confezione originale, possono avere un valore pari ai telefonini di ultima generazione. Ne abbiamo voluti selezionare 8 in modo da farvi un’idea, anche voi, di questi piccoli tesoretti che abbiamo in casa.

Nokia 8110

cellulari anni 90

Il Nokia 8110 è un telefono cellulare prodotto dall’azienda finlandese Nokia e messo in commercio nel 1996. Nokia 8110 fu il primo telefono high-end della serie 8xxx dal design inconfondibile con ‘slider’. Una protezione scivola sulla tastiera attivando il telefono e disattivandolo in chiusura. Aprendo la ‘slider’ si attivava il telefono in fase di risposta ad una chiamata. Per la sua struttura curva fu definito “banana phone”. Il 8110i fu il primo con SSMS – Smart SMS.

Il telefono fu usato nel film The Matrix del 1999 con uno slider a molla per un maggiore effetto scenico. Il sistema a molla fu introdotto nel successivo modello Nokia 7110. Oggi chi possiede un Nokia 8110 intatto e funzionante potrebbe ricavarci,  da un collezionista, fino a € 200/250,00

Motorola StarTac 130

cellulari anni 90

Lanciato nel 1998, lo StarTac 130 della Motorola, ebbe un grande seguito di pubblico. Presentava una tecnologia GSM Dual Band e display grafico, Aveva ancora un’antenna visibile ed ingombrante, ma era indubbiamente uno dei cellulari anni ’90 più pratici grazia anche all’introduzione della Dual Sim. Oggi il telefono della Motorola ha un valore che può partire dai € 400,00   

Nokia 3310

cellulari anni 90

Il Nokia 3310 è un telefono cellulare annunciato il 1º settembre 2000 e prodotto dalla Nokia a partire da ottobre dello stesso anno. Lanciato con lo slogan «Connecting People» (in italiano: Connettere le persone), il modello 3310 è stato uno dei cellulari di maggior successo della storia, avendo raggiunto 126 milioni di esemplari venduti, fino al suo ritiro dal mercato nel 2005. Per confronto dal lancio al 2010 sono stati venduti solo 70 milioni di iPhone. Lo schermo del 3310 era un bianco e nero a 4032 pixel (84 x 48) e la sua tecnologia era basata sul 2G – GSM (Global System for Mobile Communications) con frequenza dai 900 ai 1800 MHz.

cellulari anni 90

Le prime versioni avevano in dotazione un accumulatore nichel-metallo idruro da 900 mAh, che però furono sostituite da altre con accumulatore agli ioni di litio da 1000 mAh; questo permetteva al 3310 di avere un’autonomia dalle 55 alle 260 ore in standby e dalle 2 ore e 30 minuti alle 4 ore e 30 minuti in chiamata (talktime). Al suo interno anche l’amatissimo gioco Snake. Oggi il 3310 può avere una base d’asta che si aggira sui € 150,00 ma per oggetti particolarmente ben curati si può arrivare tranquillamente sui € 250,00

Nokia 5510

cellulari anni 90

Il Nokia 5510 è un telefonino prodotto dall’azienda finlandese Nokia e messo in commercio nel 2001. Il telefono ha una forma molto particolare, presentando un display centrale e una tastiera qwertz divisa in due parti con lo scopo di facilitare la scrittura e l’invio degli SMS. Oggi il 5510 ha una base d’asta di € 200,00

Ericsson T28

cellulari anni 90

L’Ericsson T28 è un Telefono cellulare GSM dual band prodotto dalla Ericsson Mobile Communications nel 1999. Con un peso di soli 81 grammi è stato il cellulare più leggero del periodo tra il 1999 ed il 2001. È stato inoltre il primo cellulare dotato di batterie con tecnologia a polimeri di litio. La valutazione di sopradetto telefono può essere di € 100,00

Nokia 9000 Communicator

cellulari anni 90

Il Nokia 9000 Communicator fu il primo prodotto di Nokia della serie Communicator, presentato al CeBIT del 1996. Rispetto al suo equivalente attuale, il Nokia E90, era più grande e più pesante (397 g). Il cellulare era dotato di un processore AMD con architettura i386 da 24 MHz. Era dotato di 8 MB di memoria, di cui 4 dedicati alle applicazioni, 2 ai programmi e 2 per i dati dell’utente. Come sistema operativo adottava GEOS 3.0.

Il Nokia 9000 Communicator fu usato da Val Kilmer nel ruolo di Simon Templar nel remake del 1997 del film Il Santo.

cellulari anni 90

Essendo stato il precursore della linea di Nokia Communicator, è diventato uno degli oggetti da collezione per gli amanti dei cellulari vintage. Il Nokia 9000, infatti, è stato il primo cellulare con tastiera estesa che permetteva di inviare e ricevere email. Il 9000 è un terminale GSM 900 MHz con doppio display di cui quello interno monocromatico da 600 x 200 pixel. Era dotato di porta infrarossi IrDA e di una batteria al litio che ne garantiva un’autonomia in stand by di 35 ore e in conversazione di 3 ore. Il suo valore oggi ? Si aggira intorno ai 50 euro ma un esemplare in perfetto stato con confezione può superare i 400 euro.

Nokia 8810

cellulari anni 90

Il Nokia 8810 è un telefono cellulare prodotto dall’azienda finlandese Nokia e messo in commercio nel 1998. Il Nokia 8810 aveva le seguenti caratteristiche:

  • Dimensioni: 107 x 46 x 18 mm
  • Massa: 98  g
  • Durata batteria in conversazione: 2 ore

cellulari anni 90

  • Durata batteria in standby: 36 ore (2 giorni)
  • Infrarossi
  • Valore ai giorni nostri circa € 150,00/300,00

Ericsson T10

cellulari anni 90

Compatto, pratico e molto colorato è l’ Ericsson T10, tra i cellulari degli anni ’90, il più agognato dai collezionisti. Il telefonino lanciato sul mercato italiano nel 1996 dall’azienda svedese batte, nelle preferenze degli amanti della tecnologia vintage, le icone di Nokia e Motorola, e chi lo possiede ancora (funzionante e ben conservato), può venderlo raggiungendo anche la ragguardevole cifra di € 400/1.000,00

cellulari anni 90

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!
Precedente Stasera torna l'ORA LEGALE - (In Italia dal 1916) Successivo Muore FABRIZIO FRIZZI ... sgomento nel mondo dello spettacolo

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.