LELLI KELLY e BULL BOYS … le scarpe generazione anni ’90

Lelli Kelly

Lelli Kelly

Lo spot del 1996 con Heather Parisi – Clicca Sopra

Lo spot Bull Boys del 1997 – Clicca Sopra

————————————————————————————————————-

Nel 1986 Stefania Shoes – azienda attiva sul mercato della fabbricazione di scarpe da bambino fin dal 1970 – si trasforma in Stefcom Spa, affiancando alla produzione un’attività commerciale con la licenza del marchio Snoopy.

Lelli KellyNel 1992 nasce il marchio Lelli Kelly e nel 1993 Bull Boys che rivoluzioneranno il mercato italiano della calzatura da bambino. Stefcom, anche grazie ad attente ricerche di mercato e strategie orientate al consumatore, diventa presto leader nel mercato delle calzature per bambini.

Lelli KellyGli anni successivi vedono l’espansione dei marchi Lelli Kelly e Bull Boys in vari paesi europei. L’azienda ha all’attivo vari brevetti, frutto di attenti studi sul mercato e sul prodotto.
A partire dal 2004 il marchio Lelli Kelly travalica i confini europei e raggiunge gli Stati Uniti, con un contratto di licenza con la ATSCO FOOTWEAR GROUP e l’Asia con un contratto di licenza con J.D. FEMININE CO., LTD. A coronamento di questo percorso, nel 2005 Stefcom Spa ha cambiato nome in Lelli Kelly Spa. ( 3mar17 )

Lelli Kelly

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*