LELLI KELLY e BULL BOYS … le scarpe generazione anni ’90

Lelli Kelly

Lelli Kelly

Lo spot del 1996 con Heather Parisi – Clicca Sopra

Lo spot Bull Boys del 1997 – Clicca Sopra

————————————————————————————————————-

Nel 1986 Stefania Shoes – azienda attiva sul mercato della fabbricazione di scarpe da bambino fin dal 1970 – si trasforma in Stefcom Spa, affiancando alla produzione un’attività commerciale con la licenza del marchio Snoopy.

Lelli KellyNel 1992 nasce il marchio Lelli Kelly e nel 1993 Bull Boys che rivoluzioneranno il mercato italiano della calzatura da bambino. Stefcom, anche grazie ad attente ricerche di mercato e strategie orientate al consumatore, diventa presto leader nel mercato delle calzature per bambini.

Lelli KellyGli anni successivi vedono l’espansione dei marchi Lelli Kelly e Bull Boys in vari paesi europei. L’azienda ha all’attivo vari brevetti, frutto di attenti studi sul mercato e sul prodotto.
A partire dal 2004 il marchio Lelli Kelly travalica i confini europei e raggiunge gli Stati Uniti, con un contratto di licenza con la ATSCO FOOTWEAR GROUP e l’Asia con un contratto di licenza con J.D. FEMININE CO., LTD. A coronamento di questo percorso, nel 2005 Stefcom Spa ha cambiato nome in Lelli Kelly Spa.

Lelli Kelly

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*