Gli anni d’oro di: LORELLA CUCCARINI

Lorella Cuccarini

Lorella_cuccarini_giovane_costume

Il suo debutto in TV con Sugar Sugar – Clicca Qui

Fantastico 7 con Tutto Matto – Clicca Qui

Il suo successo più grande ” La notte vola ” – Clicca Qui

——————————————————————————————————————

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini, all’anagrafe Lorella Lorenza Luciana Cuccarini (Roma, 10 agosto 1965), è una conduttrice televisiva, ballerina, cantante, showgirl, conduttrice radiofonica e attrice italiana.

Lorella cuccarini

Una giovanissima Lorella Cuccarini agli esordi

Scoperta da Pippo Baudo che l’ha voluta al suo fianco come showgirl nei varietà del sabato sera di Raiuno Fantastico 6 e Fantastico 7, rispettivamente del 1985 e 1986, successivamente è passata in Fininvest (divenuta in seguito Mediaset) riscuotendo parecchi consensi con il varietà di Antonio Ricci Odiens, la cui sigla era La notte vola, la sua canzone più conosciuta.

A partire dagli anni novanta si è cimentata nella conduzione di programmi televisivi sulla rete ammiraglia dello stesso gruppo, Canale 5;

lorella cuccarini

in questi anni ha infatti formato un sodalizio lavorativo con Marco Columbro con il quale ha condotto fortunate edizioni di varietà come Paperissima e Buona domenica.

 

Ha condotto il Festival di Sanremo 1993 assieme a Pippo Baudo. Ha proseguito l’attività canora interpretando le sigle dei programmi da lei condotti e, dal 1994, è testimonial per parecchi anni consecutivi della maratona televisiva a scopi benèfici Trenta ore per la vita. Dagli anni ottanta è inoltre associata allo slogan “la più amata dagli italiani“, frase tratta da una celebre serie di spot per l’azienda di cucine Scavolini che l’hanno vista protagonista per quasi due decenni.

lorella-cuccarini-fantastico

Negli anni duemila, dopo aver debuttato in teatro, la sua carriera televisiva ha subito una battuta d’arresto a causa di un contratto in esclusiva con la RAI che, tuttavia, ha affidato alla conduttrice solo alcuni programmi. In questo decennio, durante il quale ha comunque condotto il varietà del sabato sera Uno di noi e una edizione di Scommettiamo che…? con Marco Columbro, ha proseguito la sua attività teatrale, partita negli anni novanta con il musical Grease, portando in scena un nuovo musical, Sweet Charity.

lorella cuccarini

Recentemente ha recitato in un terzo musical, Il pianeta proibito, mentre dall’autunno 2010 fino alla primavera 2013 è stata alla guida dello storico contenitore domenicale di Rai 1 Domenica in; nell’autunno 2012 ha inoltre debuttato come conduttrice radiofonica su Rai Radio 1con il programma Citofonare Cuccarini, da lei condotto fino alla primavera 2014.

Alla fine del 2014 torna in teatro con il musical Rapunzel in cui per la prima volta interpreta una parte da antagonista.

Nel 2011 è stata insignita del titolo di Commendatore della Repubblica. 

Lorella Cuccarini_pippo_baudo_martines

Gli esordi e l’approdo a Fantastico

Lorella Cuccarini inizia a muovere i primi passi nella danza all’età di nove anni, frequentando la scuola di ballo di Enzo Paolo Turchi, all’epoca già famoso ballerino televisivo; è proprio frequentando questa scuola che Lorella fa, assieme agli altri allievi della scuola di danza, la sua primissima apparizione televisiva nel 1978 a 13 anni, in una puntata dello storico varietà del sabato sera Ma che sera (programma di cui Enzo Paolo Turchi era primo ballerino) condotto da Raffaella Carrà.

Notata da Pippo Baudo tra le ballerine di fila in una convention pubblicitaria dei gelati Algida, ha iniziato la carriera di showgirl al suo fianco nel 1985 in Fantastico 6 dove sostituisce proprio Heather Parisi, affiancata dalla showgirl statunitense Galyn Gorg; in questa edizione, Lorella ha interpretato la sigla Sugar Sugar.

lorella_cuccarini_sugar_sugar_copertina_Schermata 2015-02-08 alle 7.29.07 PM

È stata poi confermata nel cast dell’edizione successiva della stessa trasmissione affiancando Baudo ed Alessandra Martines (che sostituì la Gorg). Fantastico 7 si è rivelato il successo dell’anno, ottenendo ascolti sopra i 20 milioni di telespettatori. Anche in questo caso, la showgirl ha interpretato due sigle di apertura e di coda, rispettivamente Tutto matto e L’amore è (quest’ultima in duetto con la Martines). Anni dopo Lorella ammetterà che tra lei ed Alessandra Martines i rapporti, durante il programma, non furono buoni.

Nello stesso periodo è anche la testimonial televisiva delle calze Golden Lady.

Nel 1987 viene premiata con l’Oscar Tv come personaggio televisivo femminile dell’anno.

Schermata 2015-02-08 alle 7.24.10 PM

Il grande successo a Mediaset

Nell’autunno 1987 ha seguito il suo pigmalione Pippo Baudo ed è passata con lui alla Fininvest (che nel 1996 ha cambiato nome in Mediaset), dove insieme hanno condotto il varietà del venerdì sera di Canale 5 Festival, una sorta di controproposta commerciale del varietà Fantastico. Nel 1988 è stata scelta per entrare a far parte del cast di Odiens di Antonio Ricci, nuova versione di Drive In adattata al pubblico di Canale 5 condotta assieme a Ezio Greggio, Gianfranco D’Angelo e Sabrina Salerno. La trasmissione, che si è posta come controprogrammazione agli show del sabato sera della RAI, ha anticipato per molti aspetti Striscia la notizia, il noto tg satirico nato da una sua costola l’anno successivo; come sigla iniziale del programma era stata utilizzata un’altra canzone della Cuccarini, La notte vola, la sua canzone più conosciuta, divenuta ben presto un evergreen della musica italiana.

Lorella Martinez_fantastico_7_alessandra_martinesjpg

Successivamente ha condotto diversi speciali per Canale 5, tra cui Una sera c’incontrammo, dedicato agli innamorati nella sera di San Valentino del 1989, durante il quale ha inaugurato il sodalizio professionale con Marco Columbro,Paperissima, trasmissione ripresa per sei edizioni consecutive andate in onda a stagioni alterne fino al 2001 (ad eccezione della stagione 1992-93); dopo essere stata affiancata nella prima edizione da Ezio Greggio, nelle successive il suo partner artistico è stato Columbro. Il programma, negli anni della conduzione della Cuccarini, vincerà due Telegatti: nel 1991come Trasmissione dell’anno e nel 1997 come Miglior varietà.

lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini con l’amico di sempre … Marco Columbro

Sempre con Columbro, dal 1991 al 1993 ha condotto, con grande successo, due edizioni di Buona domenica  durante le quali ha cantato le sigle Liberi liberi e Voci. Il successo del varietà è tale che Lorella, nel 1992, vince il Telegatto come personaggio televisivo femminile dell’anno (e Columbro vince quello come personaggio televisivo maschile dell’anno).

Lorella_cuccarini_streap_tease

Lorella Cuccarini …. veramente sexi

Inoltre nel 1991 ha condotto, ancora una volta al fianco di Columbro, anche Bellezze sulla neve (versione invernale del varietà Bellezze al bagno), varietà a base di giochi ambientati in montagna a Madonna di Campiglio, in cui partecipavano le tv estere legate a Fininvest, che riscosse molto successo tanto da vincere nello stesso anno il Telegatto come Miglior trasmissione di giochi TV; anche in questa trasmissione la Cuccarini canta entrambe le sigle: quella d’apertura Ascolta il cuore e quella di chiusura Ohi signorina (quest’ultima cantata assieme a Marco Columbro e Francesco Salvi, comico del programma).

lorella cuccarini

Lorella Cuccarini con il ballerino Silvio-Oddi recentemente scomparso

Dopo averlo presentato nel 1995 Lorella torna a Sanremo, stavolta come cantante in gara, con il brano composto dal marito e produttore Silvio Testi Un altro amore no, classificatasi al decimo posto nella classifica finale. Subito dopo il festival ha pubblicato il suo terzo album, Voglia di fare, prodotto dal marito e uscito per la RTI Music. Dopo questo album la carriera di Lorella come cantante si arresta quasi del tutto (ad eccezion fatta delle sigle televisive dei varietà da lei condotti che vengono incise sempre per la RTI Music) a favore di quella di conduttrice televisiva che diventa, d’ora in poi, la sua principale attività, suggellata proprio in quell’anno con la seconda vittoria dell’Oscar Tv come personaggio televisivo femminile dell’anno. ( 3lug17 )

Lorella Cuccarini oggi

Lorella-Cuccarini

Lorella_Cuccarini_2014

Lorella Cuccarini nel 2014

lorella cuccarini

Un selfie postato su Instagram

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

One thought on “Gli anni d’oro di: LORELLA CUCCARINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*