CHE TEMPO FA? – Colonnello Bernacca – (1968/1979)

2feb14 che tempo fa

 che tempo fa bernacca

Le previsioni del 1968 Colonnello Bernacca – Clicca Sopra

VIDEO 2 - Previsioni 1977 del Colonnello Bernacca- Clicca  

VIDEO 3 - Previsioni del famoso gelido inverno del 1985 del Col. BaroniClicca  

——————————————————————————————————————————————————-
Curiosando 70 80 90 vi aspetta anche su FACEBOOKDiventa FAN CLICCA QUI:
——————————————————————————————————————————————————-

Che tempo fa? è la trasmissione delle previsioni meteorologiche di Rai Uno curata dal servizio meteorologico dell’Aeronautica militare.

Cenni storici

In origine, la rubrica del vecchio programma Nazionale andava in onda tre volte al giorno: alle ore 13,25 dove le signorine buonasera leggevano le temperature dell’Italia e dell’Europa; alle 19.50 e nel Telegiornale della notte dove il colonnello Edmondo Bernacca prima e Andrea Baroni e Guido Caroselli poi presentavano tramite numerose cartine il tempo dei giorni seguenti. Il conduttore-ideatore della rubrica, che le ha conferito uno stile classico e professionale, è stato il colonnello Edmondo Bernacca, che compariva in video in borghese, come i suoi immediati successori. Le annunciatrici ufficiali della rete venivano invece addette alle letture delle temperature nella rubrica diurna come già prima annunciato.

Le Sigle di Che tempo fa ?

  • Dal 1954 al 1976, il titolo della trasmissione era Il tempo in Italia (dal 1968 nella sola edizione diurna). La sigla era caratterizzata da un barometro che segnava il tempo, mentre il motivo della sigla era caratterizzato da una toccata di xilofono in scala. Questa sigla è andata avanti fino al 1985, per l’edizione mattutina del Meteo. 
  • Dal 1968 ai giorni nostri, il titolo della trasmissione è Che tempo fa? (fino alla primavera 1977 nelle sole edizioni serale e notturna). Sulla sigla rimaneva stabile lo storico barometro, che nel corso degli anni, subiva qualche restyling (1977, 1983, 1987, 1990). Il motivo della sigla è cambiato, rimanendo storica fino ai giorni nostri. VIDEO - (Clicca per vedere)

Edmondo Bernacca

colonnello bernacca che tempo fa

Edmondo Bernacca (Roma, 5 settembre 1914 – Roma, 15 settembre 1993) è stato un generale e meteorologo italiano.

Divenne noto al grande pubblico dalla metà degli anni sessanta come il “Colonnello Bernacca” (questo era il suo grado in quel periodo, il grado di generale gli venne conferito negli ultimi anni di vita), in quanto gli fu affidata la conduzione della prima rubrica che la RAI dedicò alle previsioni meteorologiche.

Bernacca si occupò di meteorologia e del suo insegnamento fin da prima della Seconda guerra mondiale. Come meteorologo lavorò a Firenze, Taranto e Roma. Dopo la guerra iniziò a collaborare con le testate giornalistiche, la conduzione di alcune trasmissioni divulgative in RAI iniziò negli anni sessanta.

Nel 1968 gli fu affidata la realizzazione e la conduzione di un programma autonomo dedicato alle previsioni meteorologicheIl tempo in Italia, da lui stesso ideato. La sua personalità signorile e la dialettica raffinata ma di facile comprensione, fecero di lui il primo divulgatore della meteorologia in Italia, soprattutto nell’appuntamento serale con Che tempo fa?.

Alla citata signorilità dei modi, « Bernacca accoppiava la rarissima dote della semplicità: le “Previsioni del tempo” divennero subito uno spettacolino a cui non potevamo mancare, dove imparavamo a familiarizzare con millibar ed isobare, scoprendo finalmente, seguendo la sua bacchetta, dove fossero le Azzorre».

L’esposizione, nonostante la materia fosse di notevole complessità, risultava « chiara e comprensibile. (…) I suoi successori, moltiplicatisi in varie reti, apparvero tutti, al suo confronto, più o meno incerti, goffi, noiosi; e nulla aggiunsero (che non fosse peggiorativo) alle sue “Previsioni” ».

Nel 1971 venne pubblicato dalla casa editrice Mondadori il suo libro più noto, Che tempo farà?, « ancor oggi il miglior testo per avvicinarsi all’affascinante mondo della meteorologia ».

Dopo essere andato ufficialmente in pensione, nel 1979, Bernacca venne chiamato nuovamente nel 1982 a presentare Che tempo fa? (successivamente rinominato Meteo1). Dal 1985 al 1989 fu testimonial in una campagna pubblicitaria di un’azienda farmaceutica. Le ultime apparizioni televisive (sia pure soltanto in voce) risalgono al 1993, all’interno delle edizioni serali del Tg4.Bernacca Baroni che tempo fabernacca moana pozziTesto tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Bernacca

web




free counters

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte@hotmail.com

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!
Share:
Condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>