Crea sito

Commedia sexi Italiana – QUEL GRAN PEZZO DELLA UBALDA TUTTA NUDA TUTTA CALDA – (1972)

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta calda

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta calda

 

VIDEO del Trailer – Clicca sopra

——————————————————————————————————————-

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta calda

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda e tutta calda è un film erotico del 1972 diretto da Mariano Laurenti. È considerato un classico della commedia erotica all’italiana e più specificamente del genere decamerotico.

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta caldaBreve Trama

Di ritorno da una guerra, Olimpio De’ Pannocchieschi torna al suo paese dove ad attenderlo c’è la moglie Fiamma che però ha fatto un voto: ella non si concederà al marito prima che siano trascorsi 15 giorni dal suo ritorno. Nel frattempo Olimpio deve rappacificarsi col suo bellicoso vicino, il mugnaio Mastro Oderisi che si è risposato con la bella Ubalda per la quale Olimpio perde la testa imbarcandosi in tutta una serie di imprese per riuscire a farla sua.

Distribuzione

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta calda

Costato circa 90 milioni di lire, incassò ben 640 milioni di lire al botteghino.

Presentato per il visto censura, il film ottenne il “nulla osta” alla proiezione con il divieto ai minori di 18 anni con la motivazione che il film “…contiene numerosissime scene scabrose con risvolti triviali, scene erotiche e nudi femminili oltre a numerose battute triviali non compatibili con la sensibilità di detti minori..”.

Quel gran pezzo dell'Ubalda tutta nuda tutta calda
Edwige Fenech nel 1972

Nel 1990, al fine della trasmissione in televisione, vennero effettuati tagli per un totale di 133,8 metri ed il film venne ripresentato in censura ottenendo il nulla osta alla proiezione senza limiti di età.

Il film è attualmente disponibile in DVD, mentre in VHS fu pubblicato solo in edizione limitata in occasione dei trent’anni della pellicola.

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta calda

Critica

Morandini sottolinea l’esuberanza di Pippo Franco ma liquida il film come noioso e volgare. Secondo Mereghetti il film si avvale di validi caratteristi e attribuisce al film una visione del sesso voyeuristica e punitiva. Walter Veltroni, in veste di critico cinematografico, apprezzò il film, a cui riconobbe il merito di aver «aiutato a sconfiggere risorgenti integralismi bacchettoni e a dislocare verso equilibri più avanzati il comune senso del pudore». A1298

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda tutta calda

Testo tratto e modificato: https://it.wikipedia.org/wiki/Quel_gran_pezzo_dell%27Ubalda_tutta_nuda_e_tutta_calda

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.