Il NATALE negli anni 60 e 70 …. ecco come era!

natale anni 70

Nella tradizione cristiana, il Natale celebra la nascita di Gesù a Betlemme da Maria. Il racconto ci è pervenuto attraverso i vangeli secondo Luca e Matteo, che narrano l’annuncio dell’angelo Gabriele, la deposizione nella mangiatoia, l’adorazione dei pastori, la visita dei magi. Alcuni aspetti devozionali (la grotta, il bue e l’asino, i nomi dei Magi) risalgono invece a tradizioni successive e a racconti presenti in vangeli apocrifi.

natale anni 70

Il Natale negli anni 60 e 70

Ai tempi Natale era uguale a neve: quasi sempre nevicava in quei giorni. L’atmosfera era stupenda, nell’aria si sentiva “odore di Natale”. Le strade e le vetrine dei negozi erano tutti illuminate, e i genitori ci portavano in centro per vederli. Per le strade c’erano gli zampognari che con la loro musica creavano un’atmosfera dolcissima. Nell’aria l’immancabile odore di caldarroste. Si scrivevano e ricevevano tante cartoline d’auguri dalle persone care e lontane. 

natale anni 60 e 70
natale anni 70

Negli anni 70, anni della mia gioventù, dopo l’amara scoperta che non c’era nessun Bambino Gesù e nessun Babbo Natale che portava regali, l’attesa era, comunque, sempre la stessa. Si sentiva ancora “aria di Natale”. L’immancabile pranzo dalla nonna o dai parenti suggellava un giorno che, per molti versi era molto simile ai precedenti ma, nello stesso tempo, sempre diverso tutti gli anni; almeno per noi bambini dell’epoca.

natale anni 70

Gli alberi erano tutti molto semplici e un pò spartani tuttavia con decorazioni uniche e molto belle che ancora oggi, molti di noi, custodiscono gelosamente e ripropongono ad ogni 25 dicembre. Palle sempre tutte di vetro …. con forme anche strane (funghi e uccellini), luci ad intermittenza che emettevano un immancabile gracidio (probabilmente non era neppure nato l’inventore dei LED) e il tutto contornato dai mitici fili di natale argentati o dorati oggi quasi completamente scomparsi. E poi c’era il presepe …. non poteva certo mancare sotto l’albero con tutti i personaggi e le immancabili montagne di carta colorata e accartocciata, la borraccina staccata dagli alberi dietro casa e il laghetto con lo specchietto.

natale anni 70

L’attesa era grande … le disponibilità economiche delle famiglie erano, invece, basse ma, chissà come, ogni anno tutti i bambini rimanevano comunque contenti anche se, invece delle Lego, ti arrivano le Plastic-Cityi o due scatoline di soldatini Atlantic. Nessuno si sarebbe sognato, mai e poi mai, di “chiedere” regali tecnologi del valore di quelli di oggi ma quello era il nostro mondo e a noi bastava divertirsi e non fare vedere che ci divertivamo.

natale anni 70

E una volta che il Natale era passato ….. niente paura ! Ci aspettava la Befana aziendale (oramai agli sgoccioli) con il suo dono postumo a chiusura di un periodo che tutti gli anni ci sembrava davvero unico e meraviglioso.

natale anni 70

Di seguito bella rassegna fotografica per far rivivere a voi tutti quell’atmosfera magica vissuta insieme ai nostri genitori e cari che tutti noi ricorderemo con tanta nostalgia-

natale anni 60 e 70
natale anni 60 e 70

Ed infine alcuni dei tanti agognati regali

natale anni 60 e 70
Trenino LIma
natale anni 60 e 70
Calcio a molla Arco Falc
natale anni 60 e 70
Sodatini
natale anni 60 e 70
Bambole qui Patatina e Angiolino della Sebino
natale anni 60 e 70
Giochi in scatola – Monopoli
natale anni 60 e 70
Mitico Dolce Forno della Harbert
natale anni 60 e 70
Sognavi le Lego …. ti arrivavano le Plastic City
natale anni 60 e 70
natale anni 60 e 70
Mitica Graziella nella versione Cross per i maschi
natale anni 60 e 70
Pista Policar circuito a 8
natale anni 60 e 70
natale anni 60 e 70

…. ed ancora mille altri che potrete trovare (insieme a questi sopra) tutti all’interno del sito con post dedicati con mille curiosità, funzionamento, Video e FOTO indimenticabili che vi faranno tornare indietro nel tempo. Non perderli e mettiti subito alla lettura … magari insieme ai tuoi nipotini !! Buon divertimento e …..

natale anni 70
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Precedente Curiosità dal Mondo - ROTHEMBURG la città del Natale - (Germania) Successivo Muore la mitica voce dei ROXETTE qui anche con LISTEN TO YOUR HEART/ THE LOOK successi anni 80

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.