Crea sito

I RACCONTI DI PADRE BROWN – (Sceneggiato TV 1970/1971)

i racconti di padre brown I RACCONTI DI PADRE BROWN

I Racconti di Padre Brown

Il personaggio letterario padre Brown è un sacerdote cattolico e detective, protagonista di diversi racconti gialli dello scrittore britannico Gilbert Keith Chesterton. In Italiaè noto soprattutto attraverso l’interpretazione di Renato Rascel nella miniserie televisiva I racconti di padre Brown.

VIDEO – La sigla cantata da Rascel – Clicca sopra 

Il personaggio letterario padre Brown è un sacerdote cattolico e detective, protagonista di diversi racconti gialli dello scrittore britannico Gilbert Keith Chesterton. In Italiaè noto soprattutto attraverso l’interpretazione di Renato Rascel nella miniserie televisiva I racconti di padre Brown.

Era l’anno 1911, il racconto apparve su di una rivista inglese e successivamente fu raccolto ne L’Innocenza di Padre Brown (The Innocence of Father Brown), e fu la prima apparizione di una lunga, fortunata e felice serie. Dirà Chesterton nella sua Autobiografia che la prima caratteristica di Padre Brown è di non avere caratteristiche; la sua importanza, di non apparire importante; e che la sua qualità cospicua quella di non essere cospicuo, e che il suo ordinarissimo esterno voleva essere in contrasto con la sua attenzione e la sua intelligenza insospettate.

padre brown rascel

Sempre nella sua Autobiografia, Chesterton spiega poi che quest’omino, uscito di sottecchi dalla sua penna e assurto agli onori della miglior letteratura, era un Uomo Vivo. Uomo Vivo nel senso chestertoniano (cioè uomo che non accetta di essere morto mentre è ancora vivo) ma anche nel senso stretto.

Difatti Padre Brown è esistito veramente. Si chiamava Padre John O’ Connor, era un prete cattolico romano nato in una famiglia originaria della verde Irlanda. John O’ Connor di Bradford, parroco di San Cuthberto, conosciuto in un pomeriggio invernale del 1903 nello Yorkshire, esattamente a Keighley, viene descritto come un uomo piccolo, con una faccia dolce e un’espressione modesta, ma maliziosa. Chesterton asserisce di essere stato colpito dal tatto e dallo spirito col quale sapeva associarsi ai suoi compagni molto “Yorkshire” e molto protestanti.

padre brown

Il nostro Chesterton ammette pure che padre O’ Connor fu l’ispiratore intellettuale dei Racconti di Padre Brown “ed anche di cose molto più importanti“.

I Racconti di Padre Brown Serie TV

 I racconti di padre Brown è uno sceneggiato televisivo prodotto dalla RAI nel 1970 e diretto da Vittorio Cottafavi. La riduzione televisiva, curata da Edoardo Anton, era tratta dagli omonimi racconti dello scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton.

Descrizione

padre brown

Il formato originario è quello della miniserie televisiva composta da sei puntate, che vennero trasmesse in prima visione dal canale nazionale RAI dal 29 dicembre 1970 al 2 febbraio 1971.

La fiction incontrò un grande successo di pubblico (una puntata totalizzò circa 21 milioni di spettatori) grazie soprattutto alle qualità dei due attori protagonisti: Renato Rascel, perfetto (anche fisicamente) nel ruolo di padre Brown e Arnoldo Foà, nei panni di Flambeau, l’inafferrabile ladro convertito e riportato sulla retta via da padre Brown fino a diventarne il fidato e validissimo compagno di avventure. A0175

Nel 2010 lo sceneggiato è stato trasmesso in replica da TV2000.

Puntate  

Titolo Prima TV Italia
1 La croce azzurra 29 dicembre 1970
2 Il duello del dottor Hirsch 5 gennaio 1971
3 La forma sbagliata 12 gennaio 1971
4 Le colpe del principe Saradine 19 gennaio 1971
5 I tre strumenti di morte 26 gennaio 1971
6 Il re dei ladri 2 febbraio 1971

padre brown

 Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/I_racconti_di_padre_Brown

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.