Crea sito

Caramelle AMBROSOLI Carosello e storia

Caramelle Ambrosoli

caramelle ambrosoli carosello

Caramelle Ambrosoli

L’inizio dell’impresa è fortemente legato alla persona del Fondatore, Giovanni Battista Ambrosoli, la cui peculiare personalità, arricchita da un consistente bagaglio di esperienze, ha caratterizzato le prime fasi di sviluppo dell’Azienda.

Storico Carosello Caramelle Ambrosoli – Clicca Sopra

Caramelle_ambrosoli_carosello_anni_60_anni_70

Giovanni Battista Ambrosoli nato a Como nel 1882, dopo aver conseguito il diploma di chimico industriale  all’Istituto Tecnico di Winterthur (Zurigo) e dopo aver effettuato un’esperienza di lavoro in campo chimico per diversi anni nella Svizzera Tedesca, rientra in Italia nel 1906. Il suo trasferimento nel 1906 aRonago (Co) è per dirigere l’azienda agricola della nonna paterna rimasta senza una guida.

In questo periodo di attività mantiene sempre vivo l’interesse per gli studi di chimica. Nasce però in lui per caso la passione per l’apicoltura : “divenni apicoltore perchè ero consumatore di miele”.

In pochi anni sviluppa un’apicoltura moderna ed inizia a confezionare il miele in vasetti curando molto la qualità. La sua idea principale era  quella di mettere nei negozi un prodotto conforme alle aspettative del consumatore. Genera così una fiducia nel nome e una immagine positiva dell’azienda.

caramelle ambrosoli automezzo  alveari-allevamento-ambrosoli

Nel 1920 Giovanni Battista acquistò un automezzo per trasportare gli alveari dalle zona di pianura a quelle montane in modo da cogliere il meglio delle diverse fioriture.

Ufficialmente la ditta G.B. Ambrosoli nasce con l’iscrizione alla Camera di Commercio di Como nell’anno 1923. 

Il nuovo prodotto inizia una rapida diffusione grazie anche alla pubblicità radio di recente invenzione che diede  la possibilità di far conoscere al pubblico i pregi e i valori del Miele.

Ambrosoli-e-il-ciclismo
Fausto Coppi e l’Ambrosoli

In sintonia con questa attività sviluppa nel 1930 la produzione delle Caramelle ripiene di miele e nello stesso tempo, partendo dalla cera d’api,  crea la “Cera Ambra” per pavimenti e mobili. Gli anni dopo il 1930 vedono un buon sviluppo del lavoro anche perchè il Fondatore riceve un grande aiuto dal figlio maggiore Costantino che ha lavorato per quasi un anno negli Stati Uniti. Sono anni di grande attività con nuove macchine per la produzione di caramelle e la diffusione dei prodotti sostenuta da misurate campagne pubblicitarie.

cera ambra ambrosoli

Dopo gli anni della guerra si ha un ulteriore sviluppo della G.B.Ambrosoli SpA che vede un grande incremento nelle vendite del miele e delle caramelle anche fuori dai confini nazionali.

Alla morte di Giovan Battista, la Ambrosoli viene portata avanti dal figlio Paolo.

L’azienda ha dato sempre molta importanza all’aspetto pubblicitario: molto noto è lo spot di Carosello della Ambrosoli, con il coro dei bambini che cantava “Bella dolce cara mammina, dacci una caramellino. A0954

 caramelle ambrosoli mou miele scatola latta vintage

Testo tratto e modificato: http://www.ambrosoli.it

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.