Crea sito

WIND OF CHANGE – Scorpions – (1990)

Scorpions con Windi of Change

Il video Ufficiale degli Scorpions – Clicca SOPRA 

La versione Live di Wind of Change – Clicca Qui

———————————————————————————————————————

Gli Scorpions sono un gruppo musicale hard & heavy di grande successo, fondato nel 1965 nella città di Hannover, Germania, dal chitarrista Rudolf Schenker.

Influenzati largamente dall’atmosfera degli anni sessanta, gli Scorpions divennero famosi con i brani Rock You Like a HurricaneWind of ChangeNo One Like YouStill Loving YouBelieve in Love, che hanno rappresentato un importante punto di riferimento per le successive band di questo genere musicale. Dopo circa un decennio di declino la band ha ricominciato a produrre album di grande qualità come Unbreakable (2004) ,Humanity – Hour 1 pubblicato in tutto il mondo nel 2007 e Sting In The Tail, ultimo album in studio della loro carriera, pubblicato nel 2010.

 

Tra i massimi esponenti storici del hard & heavy, la band ha venduto in oltre quarant’anni di attività più di 100 milioni di dischi nel mondo ed è considerata come una delle maggiori realtà musicali della storia musicale tedesca e mondiale per i generi hard rock ed heavy metal.

Wind of Change è una famosa canzone della rock band tedesca Scorpions.

La ballata fu composta nel 1990 dal cantante Klaus Meine, ispirato dai cambiamenti politici che si stavano allora verificando nell’ Europa dell’Est.

La canzone è inserita nell’album Crazy World, ma compare anche in Live BitesMoment of GloryAcoustica ed è riconosciuta come uno dei simboli della riunificazione della Germania. Nel paese, è una delle canzoni più vendute di tutti i tempi.

Wind of Change è stata anche tradotta dall’inglese ad altre due lingue, in russo (Ветер Перемен) e in spagnolo(Vientos de Cambio).

Wind of Change degli Scorpions copertina

La Canzone – Wind Of Change

Wind of Change inizia con Klaus Meine che fischia accompagnato solo dal chitarrista solista Matthias Jabs. Rudolf Schenker in questa canzone usa una chitarra acustica per tenere il tempo insieme al bassista Francis Buchholz e dal batterista Herman Rarebell. Il ritornello è piuttosto lungo e si arriva quasi subito all’assolo eseguito dal chitarristaRudolf Schenker, Wind of Change è una delle poche canzoni dove l’assolo viene eseguito dal chitarrista ritmicoRudolf Schenker anziché Matthias Jabs. Il basso di Francis Buchholz è decisamente sonoro e si fa sentire solo al momento del ritornello, come anche la batteria di Herman Rarebell.

Nella cultura popolare

  • Wind of Change è inserita nel videogame SingStar Rocks!;
  • È suonata come canzone finale del film tedesco Manta Manta;
  • Coca-Cola nel 1990 usò Wind of Change in una pubblicità.
  • Esiste la versione italiana di questa canzone, cantata da Fiorello, dal titolo Ridi.
  • Ne esiste una versione di Mina.
  • I Gregorian hanno reinterpretato la canzone usando il canto gregoriano. A1113

Un gruppo molto prolifico

Gli Scorpions hanno rilasciato non meno di 48 album di cui 18 in studio, 3 live e 26 raccolte in 43 anni di carriera che corrisponde a circa due album ogni anno. Dal 1974 al 1980, gli Scorpions rilasceranno un album ogni anno. Questo gruppo è costantemente in tour e in produzione di nuovi album, il loro ultimo album è intitolato Sting In The Tail ed è considerato un dei loro migliori album. Fatto interessante, le raccolte pubblicate dal gruppo sono solo sette: Tokyo Tapes(1978), World Wide Live (1985), Best of Rockers ‘n’ Ballads (1989), Still Loving You (1992), Live Bites (1995), Moment of Glory (2000) e Acoustica (2001). Le altre furono lanciate dalle varie case discografiche a cui gli Scorpions sono appartenuti, con lo scopo di trarre profitto dalla popolarità raggiunta dalla band.

scorpions Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Scorpions

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.