Crea sito

TERMINATOR – James Cameron – (1984)

Terminator
terminator

Il VIDEO del Trailer Originale – Clicca Qui

VIDEO 2 – Una delle scene più belle – Clicca  

VIDEO 3 – La fine del film – Clicca

—————————————————————————————————————–

Terminator (The Terminator) è un film del 1984 diretto da James Cameron, primo di un fortunato ciclo cinematografico.

È stato interpretato (anche nei seguiti Terminator 2 – Il giorno del giudizio e Terminator 3) da Arnold Schwarzenegger. L’attore di origine austriaca, che già si era messo in luce con Conan il barbaro, grazie a questo ruolo divenne una star hollywoodiana.

Il film è stato inserito nel 2008 nella lista del National Film Registry statunitense, ente preposto alla conservazione di pellicole ritenute, per motivi vari, di particolare interesse.

Trama di Terminator                      

terminator effetti speciali

Los Angeles, 1984. Un Cyborg proveniente dal 2029 fa il suo arrivo in città, con l’incarico di uccidere una giovane donna di nome Sarah Connor, che, ignara, è destinata a diventare un giorno madre di John Connor, futuro capo della resistenza contro Skynet (un network di computer creato per autodifesa che, divenuto autocosciente, si ribellerà all’uomo). Dal futuro, però, giunge anche Kyle Reese, un giovane combattente offertosi volontario, mandato da John Connor per proteggere la sua futura madre dal killer cibernetico.

Produzione

Terminator

L’idea di Terminator venne a James Cameron a Roma, durante la post-produzione di Piraña paura: la lavorazione del film era stata molto problematica e i coproduttori italiani insistevano per distribuire un montaggio che secondo Cameron toglieva forza al film concentrandosi invece sui “brividi a buon mercato”. La sua ispirazione fu di un endoscheletro metallico che emergeva dalle fiamme.

Arnold Schwarzenegger, in un primo momento, era stato scritturato per la parte di Kyle Reese. Letta la sceneggiatura, però, convinse Cameron a dargli la parte che lo renderà famoso. Infatti nella sceneggiatura iniziale il Terminator doveva avere un fisico normale per potersi confondere meglio con le persone. Era previsto che il Terminator dovesse essere interpretato da Lance Henriksen, in seguito famoso per la parte di Bishop nel ciclo di Alien, e come protagonista della serie tv Millennium. Henriksen ha comunque una parte nel film: è il poliziotto che inizialmente indaga sui misteriosi omicidi delle varie Sarah Connor

Kyle Reese nel film Terminator del 1984

Il make up di Terminator è opera dello scomparso mago degli effetti speciali Stan Winston, in futuro responsabile anche dell’alieno in Predator.

Scene extra

Numerose scene girate sono state tagliate e in seguito rese disponibili solo nella Special Edition in DVD. Tra queste vi è un intero arco narrativo riguardante i personaggi del Tenente Ed Traxler (Paul Winfield) e del detective Hal Vukovich (Lance Henriksen), gli ufficiali di Polizia incaricati delle indagini sugli avvenimenti:

Terminator film

  • Una delle scene tagliate mostra Sarah Connor che, scoperto l’indirizzo della Cyberdyne Systems (futura creatrice di Skynet e dei Terminator) sull’elenco telefonico, cerca di convincere Kyle Reese ad attaccare la sede per impedire lo sviluppo del sistema e cambiare il futuro. Sebbene questa scena sia stata eliminata dal montaggio, il concetto divenne successivamente un punto-chiave della trama del secondo film
  • Un’ultima scena eliminata dal montaggio, seguente alla scena finale in cui il Terminator viene schiacciato in una pressa idraulica, mostra due scienziati che recuperano la CPU del Cyborg dalla fabbrica: mentre Sarah Connor viene trasportata su un’ambulanza, un’insegna indica che lo stabilimento in cui la battaglia è avvenuta è quello della Cyberdyne Systems, e che dunque le loro azioni saranno causa diretta della creazione di Skynet e dunque della futura guerra.     

Terminator scena del fuoco

Curiosità

  • Lo sterminio nella stazione della polizia è una delle scene più violente e famose del film e conta 33 poliziotti uccisi in circa 5 minuti di filmato (anche se nel seguito, Terminator 2 – Il giorno del giudizio, si parla di “17 agenti uccisi”).
  • Il film è costato solo 6,5 milioni di dollari, mentre a livello mondiale ha incassato circa 78 milioni di dollari.
  • Linda Hamilton si ruppe una caviglia poco prima della produzione del film e le fu imposto di fasciarla ogni giorno per fare le scene in cui è inseguita a piedi.
  • In questo film Arnold Schwarzenegger recita solo diciassette battute.
  • La visuale del T-800 venne elaborata con un computer Apple II mentre il codice visibile erano listati assembly del processore 6502 (il microprocessore a 8 bit dell’Apple II).   A1322 

1984-the-terminator-poster1Testo tratto e modificato:     http://it.wikipedia.org/wiki/Terminator_(film)

 
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.