Crea sito

TAMAGOTCHI – (1996)

TAMAGOTCHI

tamagotchi gioco anni 90 vintage

Uno spot – Clicca Sopra 

VIDEO 2 – VIDEO 3 – Ancora spot – Clicca  

————————————————————————————————————–

Tamagotchi

Il Tamagotchi  è un gioco elettronico portatile creato nel 1996 da Aki Maita e prodotto dalla Bandai. Il nome deriva dall’unione del termine giapponese tamago (たまご? «uovo»)(non a caso è costruito con tale forma) e della parola inglese watch («orologio da polso»). In Giappone, di conseguenza, il nome viene latinizzato come Tamagotch, senza la «i» finale.

Tamagotchi_

Lo scopo del gioco è quello di dedicarsi alle cure di un cucciolo virtuale, cercando di crescerlo e di farlo vivere il più a lungo possibile. Il giocatore, tramite tre bottoni (A, B e C), interagisce con l’animaletto elettronico e può svolgere diverse attività, tra cui:

  • dar da mangiare al Tama;
  • accendere o spegnere la luce;
  • compiere dei giochi con lui;
  • farlo guarire con una iniezione se si ammala;
  • ripulire i suoi bisogni;
  • controllarne l’età, il comportamento, la fame, il peso, la felicità ed altre caratteristiche, tutte segnalate con un punteggio;
  • sgridarlo se si rifiuta di obbedire (aumenta il fattore disciplina), ad esempio quando non mangia o non gioca;

tamagotchi 1

Dal 1996 al 2007 sono state create ben 37 versioni portatili del simpatico giochino e altre versioni per consoleGame Boy, Nintendo DS e Nintendo Wii (l’unico Tamagotchi fedele all’originale è per Game Boy). Il Tamagotchi è il cyber-pet più venduto nel mondo.

Nel 2004 la Bandai ha ampliato il gioco con nuove funzioni, dotandoloi della possibilità di poter accoppiarsi con altri simili e generare dei tamababy, comunicare con altri Tamagotchi, comprare oggetti o cibo al tamashop usando i punti accumulati tramite minigiochi o leggere le tamanews inviate dal Nazotchi (il postino di questo mondo).

tamagotchi designs

L’ultimo modello lanciato dalla Bandai è il Famitama (o Familitchi), in cui è possibile prendersi cura di un’intera famiglia di Tamagotchi in una stessa console.

Nel 2007 la Toho ha distribuito Eiga de tôjô! Tamagotchi dokidoki! Uchû no maigotchi?!, un film dedicato a questo mondo. Esistono inoltre cloni liberidel gioco, ad esempio KTamaga. A0755

Testo tratto e modificato:  http://it.wikipedia.org/wiki/Tamagotchi

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.