Crea sito

ROSSANA – Anime – (2000)

ROSSANA

ANIME sigla Rossana

La sigla originale giapponese – Clicca Sopra

 

La sigla italiana di Rossana – Clicca

 VIDEO 3  –  Ecco il vero finale di Rossana – Clicca 

—————————————————————————————————————-

Rossana

Rossana, in originale Kodomo no Omocha, è una serie anime tratta dal manga Il giocattolo dei bambini di Miho Obana.

rossana2xc1

Prodotta dallo Studio Gallop, la serie animata è composta da 102 episodi andati in onda sul canale TV Tokyo fra il 1996 e il 1998. In Italia, l’anime è stato trasmesso da Italia 1, in una versione notevolmente censurata, a partire dall’8 luglio 2000. 

Storia della serie televisiva  

OAV  

Prima della creazione dell’anime venne rilasciato il 16 dicembre 1995 un OAV pilota (ovvero un provino), prodotto daJ.C. Staff per celebrare il 40º anniversario della rivista Ribon, dalla durata di 30 minuti con il titolo omonimo alla serie, che riprende il primo volume del manga. In questo episodio Sana è bionda e il cast delle voci originali è diverso. Il film è stato rilasciato solo in Giappone. La sigla di chiusura Kodomo no Kimochi cantata da Chisa Yokoyama (doppiatrice di Sana nell’OAV) fu composta dalla stessa Miho Obana.

rossana bionda

Sana Kurata

  • Nome originale: Sana Kurata (倉田 紗南 Kurata Sana?)
  • Nome italiano: Rossana Smith
  • Doppiatrice originale: Shizue Oda
  • Doppiatrice italiana: Marcella Silvestri (quando Sana canta la voce italiana è di Renata Bertolas)

rossana

Sana ha 11 anni (all’inizio della serie) ed è una idol. Studia teatro nella compagnia Komawari, recita in diversi spot commerciali ed appare in un programma televisivo molto seguito dai preadolescenti: “Il giocattolo dei bambini (Evviva l’allegria!)”. Vive con la madre Misako che fa la scrittrice e col manager Rei che lei reputa, inizialmente, suo fidanzato e mantenuto. Sana è stata abbandonata in fasce dalla madre che, all’epoca, aveva solo 14 anni ed è stata trovata ed adottata da Misako. È diventata un’attrice famosa su richiesta di Misako che, ai suoi esordi, le aveva fatto una promessa: quando un giorno lei sarebbe diventata una scrittrice famosa e Sana una bambina più famosa dei suoi coetanei, avrebbe scritto un’autobiografia con l’unico scopo di trovare la madre biologica di Sana.  È nata il 7 marzo.

rossana episodi sigla

Censure

  • La versione italiana, censurata da Mediaset, presenta scene tagliate, dialoghi moderati o stravolti, sigle e nomi dei personaggi cambiati. Inoltre sono stati eliminati molti riferimenti al Giappone, alla cultura e alla cucina, soprattutto con violenti zoom ogni qualvolta comparivano scritte in lingua giapponese. Tutte queste censure hanno reso incomprensibili molti punti della trama. Nella prima serie, ad esempio, Sana riteneva Rei (Robbie nella serie italiana) non solo il suo manager ma anche il suo fidanzato, mentre nella serie italiana lo considera solo un amico.
  • La madre di Akito Hayama è morta dandolo alla luce; ritenendolo colpevole, la sorella maggiore lo chiama Akuma no ko, ossia “figlio del diavolo”, espressione molto più dura del semplice “diavoletto” usato nell’edizione italiana.

rossana

  • Prima della storia delle fotografie, quando Sana affronta Hayama nel parco (nell’episodio in cui si vedono i due, per la prima volta, affrontarsi come un cobra -Hayama – e una mangusta -Sana) e gli chiede cosa lo tormenta, la situazione è ben diversa dalla versione italiana in cui i due non fanno che prendersi in giro per l’ennesima volta. Hayama dice che la sua vita è sempre stata un inferno, che non ne può più di vivere e che, se lei voleva davvero aiutarlo, doveva ucciderlo, e così dicendo le porge anche un coltello. Sana, sconvolta da tale freddezza, prende il coltello e lo conficca nell’albero alle spalle di Hayama, fuggendo poi in lacrime per la situazione estrema in cui si era trovata. Se si nota bene, nonostante lo zoom dell’edizione italiana, poco prima della fuga di Sana, è ben visibile a destra del volto di Akito, il coltello conficcato nell’albero e la mano di Sana che lo tiene per il manico.

rossanafelicebi8

  • La storia di Keiko (Peggy), la donna che ha partorito Sana, è ben diversa rispetto a quanto detto nell’edizione italiana dell’anime. In realtà la madre di Sana aveva solo 14 anni quando partorì la bambina (quando si presenta nell’episodio 19, dice di avere 25 anni e non 29 come nell’edizione italiana) e, semplicemente, la abbandonò in un parco per non doverla crescere; di conseguenza la storia dell’incidente automobilistico e della perdita di memoria sono totalmente inventate per mascherare la questione troppo spinosa per un anime in onda nel pomeriggio dei bambini.

rossana

  • Vengono spesso tagliati oppure modificati dei punti in cui Hayama passa la mano sulla schiena di Sana per vedere se porta il reggiseno, schernendola puntualmente per essere ancora piatta; la cosa è una gag ricorrente fra i due fino a quando Sana, in montagna per il suo primo film, compra finalmente il suo primo reggiseno decidendo di chiamare Akito per prenderlo in giro.
  • La seconda serie è stata meno censurata. La maggior parte dei nomi dei nuovi personaggi, come Sengoku e Nakao, sono stati lasciati come nell’originale. Anche i riferimenti al Giappone non sono stati completamente eliminati, come invece veniva fatto nella prima serie.
  • Nell’ultima puntata, l’episodio 102, la musica cantata Always Be With You che faceva da sottofondo per l’appassionante bacio dei due protagonisti, nell’edizione italiana è stata sostituita con una delle altre colonne sonore solo musicale della serie. In passato invece la canzone era stata ricantata in italiano da Cristina D’Avena.
censure rossana

Finale dell’anime tagliato  

Nell’ultimo episodio dopo la sigla finale originale era presente uno spezzone di pochi minuti dove avvengono molti avvenimenti non importanti ai fini della trama principale.  Questo pezzo non è presente nella versione italiana trasmessa da Italia 1.

Il finale riprende Akito che fallisce la gara di Karate, arriva un uomo che dice a Sana che sarà la sua sposa. L’ex ragazza di Takaishi (Jeremy) picchia violentemente Fuka per riavere indietro il suo ragazzo, Akito non riesce neanche a fermare un borsaiolo, Rei rimane scioccato leggendo su un quotidiano che Asako si sposa con il regista Ouno.

rossana

Akito e Sana vengono attaccati da uomini della yakuza vestiti in nero che probabilmente li vogliono dividere, ma Sana si oppone dicendo “La violenza non muoverà i cuori della gente” e quindi ad intervenire arriva Misako, la madre di Sana, con tutta la famiglia, compresa la propria madre. Da New York arriva la famiglia Hamilton (in rovina) per Naozumi, mentre Akito tenta di nuovo di vincere la prova per la cintura nera ma fallisce nuovamente.

Il tutto si vede in rapida velocità e in modo demenziale, alla fine Sana e Babbit nel loro TG di ogni fine episodio, annunciano che da qualche parte Kodocha continuerà in eterno. ( 4mar17 )

Rossana, tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © TV-Tokyo/NAS Sony – Miho Obana e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Testo tratto e modificato:  http://it.wikipedia.org/wiki/Rossana_(anime)

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.