Crea sito

NANA’ SUPERGIRL – Anime (1984)

Nanà supergirl

Nana' Supergirl

La bellissima sigla in HQ spezzone – Clicca Sopra 

VIDEO 3 – La trasformazione – Clicca

VIDEO 4 – Sigla  originale – Clicca

L’episodio Censurato “L’Escorcismo” – Clicca

—————————————————————————————————————

Nanà Supergirl

nana supergirl

Nanà supergirl, è un manga e anime giapponese (titolo originale Nanako SOS) prodotto nel 1983 da Hideo Azuma (manga), Juzo Tsubota (anime) e Kokusai Eigasha e trasmesso in Italia dal 1984. Hideo Azuma è anche il disegnatore di Pollon.
La serie, che si compone di 39 episodi, racconta la vita di Nanà, una ragazza d’ignota provenienza e dotata di superpoteri. Viene aiutata da Leonetto, giovane supposto scienziato, ancora studente, che non manca di sfruttarne i poteri a proprio vantaggio creando una ditta, la “società tuttofare” con cui arricchirsi, ma sempre senza risultati.

nanà supergirl

Ne fanno parte Nanà, Leonetto e l’amico e compagno di classe Bobolo, un disegnatore di fumetti che s’innamora subito di Nanà. Lei è invece segretamente innamorata di Leonetto, il quale nel corso della serie, preso com’è sempre dal desiderio di guadagnare, si dimostra un po’ freddo e calcolatore, ma spesso alla fine di una puntata finisce per dimostrare anche lui buoni sentimenti.

Gli episodi di Nana' supergirl

Nella prima puntata voleva dotare Bobolo di superpoteri, tuttavia in seguito al fallimento dell’esperimento e dall’esplosione che ne consegue, c’è l’arrivo di Nanà, che scende dalle nuvole come cullata e priva di conoscenza; sfidando la legge di gravità lentamente arriva proprio tra le braccia di Leonetto e a quel punto è svegliata dal rumore di un fulmine, ma l’unica cosa che ricorda è il suo nome. I momenti comici non mancano, facilitati dalla galleria dei nemici che il terzetto si trova ad affrontare:

nanà supergirl

il Professor Ishikawa, torreggiante scienziato dal fisico simile a Frankenstein e dall’incarnato cinereo, ghiotto consumatore di uova crude che si sposta su un colossale e fantascientifico elicottero; Pannocchione, bizzarro individuo vestito con indumenti artici che viaggia con tre maldestri assistenti su un sommergibile nucleare;

nanà supergirl

Gotanda il collezionista di mostri, milionario eccentrico che vuole aggiungere la super-ragazza Nanà alla sua “raccolta”; Klondike, giovane e ricchissimo capitano d’industria che vuole strappare Nanà all’influenza di Leonetto e Bobolo per farne la sua sposa.  La sigla italiana Nanà supergirl è cantata da Cristina D’Avena. A0198

nanà supergirl

Il giocattolo di nana' supergirlTesto tratto e modificato:  http://it.wikipedia.org/wiki/Nan%C3%A0_Supergirl

Il personaggio di Nanà Supergirl è copyright © Azuma Hideo , Juzo Tsubota e Kokusai Eigashan e viene qui utilizzato esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.