Crea sito

RAIN MAN – Barry Levinson – (1988)

RAIN MAN

rain man pster locandina film
 
Rain Man – L’uomo della pioggia (Rain Man) è un film del 1988, diretto da Barry Levinson ed interpretato da Tom Cruise e Dustin Hoffman.

Il VIDEO del Trailer originale – Clicca sopra 

VIDEO 2 – La scena del Casinò – Clicca 

Rain Man – Trama 

rain_man_film_oscar_1988

Charlie Babbit, giovane commerciante di auto sportive, apprende con la morte di suo padre, che l’unico erede dell’immenso patrimonio familiare è suo fratello maggiore Raymond, un uomo affetto da autismo e del quale era stato all’oscuro dell’esistenza. Sentitosi tradito dal genitore e indebitato sul lavoro a causa di investimenti fallimentari, decide di portare via Raymond dalla clinica psichiatrica di Cincinnati in cui è permanentemente ricoverato, nella speranza di riuscire ad essere riconosciuto come suo tutore legale e quindi beneficiare del patrimonio paterno. Durante il viaggio verso Los Angeles, che si protrae per le necessità di Raymond (non può volare, non può fare l’autostrada, a causa della sua paura degli incidenti),

valeria-golino-rain-man-film-anni_80

Charlie comincia a conoscere veramente suo fratello, un individuo la cui vita è scandita da gesti meccanici e frasi ripetitive ma dotato anche di una incredibile memoria e capacità di calcolo. Giunti a Las Vegas Charlie ha la brillante idea di farlo giocare al tavolo verde ottenendo ingenti vincite.

Piano piano Charlie si affeziona a lui, grazie anche all’aiuto della sua fidanzata Susanna, scoprendo anche che lo strano personaggio che gli cantava le canzoncine da bambino, che egli chiamava Rain Man (una storpiatura del nome Raymond) e pensava fosse frutto della sua fantasia, non era altri che suo fratello, del quale è stato privato per tutti questi anni. Oramai appianati i debiti, Charlie decide di riportare Raymond nella clinica, rinunciando all’eredità paterna ed ad un assegno da 250.000 dollari offertogli dal nosocomio per dimenticarsi della vicenda, promettendo di frequentarlo appena possibile.

Produzione

rain man dustin hoffman tom cruise

In origine il film doveva essere diretto da Steven Spielberg, ma il regista dovette rinunciare perché impegnato col progetto di Indiana Jones e l’ultima crociata. Inizialmente il ruolo dell’arrogante Charlie Babbitt era per Dustin Hoffman, ma l’attore optò per interpretare il fratello Raymond dopo aver frequentato un istituto di vere persone affette da autismo.

Il personaggio di Raymond è stato ispirato alla figura di Kim Peek dallo sceneggiatore Barry Morrow.

        Premi

–      Festival di Berlino 1989: Orso d’oro

  • 4 Premi Oscar 1989 (su 8 nomination): miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista (Dustin Hoffman) e migliore sceneggiatura originale
  • 2 Golden Globe 1989: miglior film drammatico, miglior attore in un filM drammatico (Dustin Hoffman)
  • 4 Kansas City Film Critics Circle Awards 1989: miglior film, miglior regista, miglior attore (Dustin Hoffman), miglior attore non protagonista (Tom Cruise)
  • 2 David di Donatello 1989: miglior film straniero, miglior attore straniero (Dustin Hoffman) ( 1ago17 )
 
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.