Crea sito

POPCORN – Hot Butter – (1972)

popcorn

hot butter popcorn Gershon Kingsley versione originale

Popcorn come si ballava nel 1972 VIDEO – Clicca Qui

La versione originale di Gershon Kingsley del 1969 – Clicca Qui 

——————————————————————————————————————

Popcorn è una canzone di genere synth pop, composta nel 1969 dal compositore statunitense di origini tedesche Gershon Kingsley. Diventò nota a livello internazionale nel 1972 grazie alla versione musicata dagli Hot Butter; da allora sono state realizzate numerose cover di questo brano strumentale.

Popcorn – Storia  

Gershon Kingsley (all’epoca membro del duo musicale Perrey and Kingsley) inserì Popcorn come quinta traccia nell’album Music to Moog By (1969). Nel 1971 la canzone venne registrata dai First Moog Quartet, un gruppo fondato da Kingsley l’anno precedente. Stan Free, uno dei membri, ripropose poi il brano con la sua band, gli Hot Butter, nel 1972.

Popcorn fa parte di una lunga serie di brani realizzati con il sintetizzatore moog che caratterizzarono il synth pop tra gli anni sessanta e gli anni settanta. Il titolo si riferisce al motivetto che ricorda vagamente lo scoppiettio dei pop corn.

Cover 

Dopo il successo della versione di Popcorn eseguita dagli Hot Butter nel 1972, sono state composte centinaia di cover del brano in tutto il mondo, e ancora oggi ne vengono realizzate nuove interpretazioni. Esistono versioni di Popcorn nei generi più disparati: techno, jazz, ska, disco, rock, punk, acid house e così via. Tra i gruppi e gli artisti che hanno eseguito una cover del brano, sono da citare:

  • Anarchic System nel 1972 (che ne proposero per primi una versione cantata);
  • La Strana Società nel 1972 (nel 45 giriPop corn/Nel giardino di Tamara e usata come stacchetto musicale de La Domenica Sportiva);
  • Byron Lee & The Dragonaires nel 1972 (versione reggae nell’album Reggay Roun’ the World);
  • Jean Michel Jarre nel 1973 (con lo pseudonimo “The Popcorn Orchestra”);
  • M&H Band nel 1987 (spesso attribuita erroneamente ai Kraftwerk[1]);
  • Aphex Twin nel 1992 (con lo pseudonimo “Caustic Window” nell’EP Joyrex J4)
  • Denki Groove nel 1993;
  • Dominion con il titolo “Salted Popcorn” nel 1996;
  • Boomtang Boys nel 1999;
  • Ottomix nel 1999 (col titolo Ibiza);
  • Gigi D’Agostino nel 2003;
  • Marsheaux nel 2003;
  • Crazy Frog nel 2005;
  • Herb Alpert and the Tijuana Brass nel 2005;
  • Muse nel 2009. ( 4ago17 )

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.