Crea sito

PANTERA BIONDA – Fumetto – (1948 / 1950)

Pantera bionda

panterabionda-001

—————————————————————————————————————— 

Pantera Bionda

Pantera Bionda è una serie italiana a fumetti realizzata da Gian Giacomo Dalmasso (testi) e Enzo Magni (disegni, al quale si affiancheranno altri artisti come Mario Cubbino). La serie, iniziata il 24 aprile 1948 come quindicinale, dato l’ottimo successo di vendite (circa 100 000 copie a numero[1]) si convertì in settimanale a partire dal numero 6 fino alla sua chiusura, avvenuta con il numero 108 (giugno 1950).

Ispirata ad altre eroine “tarzanidi” come Sheena e Nyoka, Pantera Bionda è accompagnata nelle sue avventure nelle foreste del Borneo dal fidanzato/esploratore Ted, dalla scimmia Tao e da Fiore di Loto, una anziana cinese che l’ha allevata.

Pantera-bionda1

A causa del comportamenti aggressivi e spregiudicati della protagonista (lotta alla pari e sconfigge criminali uomini) e del suo abbigliamento (un succinto bikini leopardato), il fumetto attirò su di sé le critiche degli ambienti cattolici e benpensanti, tanto che dopo 40 numeri la pubblicazione viene momentaneamente sospesa, e l’editore Pasquale Giurleo accusato di oltraggio al pudore; la serie riprenderà con una serie di modifiche atte sia a coprire il più possibile il corpo del personaggio principale, che a sminuirne gli atteggiamenti considerati troppo “indipendenti”. ( 1dic16 )

Pantera Bionda è considerata la precorritrice del fumetto erotico in Italia.

0 0 panterabionda

Schermata 2015-08-02 alle 8.39.12 PM

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.