Crea sito

NIVEA – La storia della crema per la pelle più famosa di sempre (Dal 1911)

Nivea

nivea manifesti pubblicitari

————————————————————————————————————————————

NIVEA è un’azienda tedesca di cosmetici facente parte del gruppo Beiersdorf AG (a cui appartengono, nel campo della cosmesi, anche i marchi Eucerin e La Prairie): essa è presente sui mercati a livello globale e costituisce uno dei più diffusi marchi al mondo nel campo della cosmesi.

nivea
Confezione vintage in latta anni ’70

I prodotti sono commercializzati principalmente nella grande distribuzione organizzata, ma anche attraverso il canale profumeria e, limitatamente ad alcune referenze, il canale farmacia.

A imitazione delle grandi case cosmetiche parigine, oggi anche Nivea gestisce un proprio istituto di bellezza, la Nivea Haus, con sede nel centro di Amburgo.

Nivea – Storia

nivea l'evoluzione della confezione

Le origini del marchio Nivea risalgono al 1911, quando Beiersdorf creò la prima emulsione stabile di tipo acqua in olio: questa preparazione, cui fu dato il nome di “Eucerit” (cera bella), fu utilizzata per creare una crema di bellezza che, al contrario delle altre preparazioni disponibili all’epoca, poteva conservarsi per lunghi periodi. Alla crema fu dato, in virtù del suo colore candido, il nome di “Nivea”. Infatti in latino vuol dire “nevoso”, da nix- “neve”. L’Eucerit costituisce ancora oggi la base della classica Creme contenuta nel barattolo di latta blu. Quando la NIVEA Creme fu lanciata nel 1911, la confezione originaria era gialla e decorata con nastrini verdi in stile Art Nouveau. Fu solo nel 1925, quando si decise di introdurre un design più attuale, che nacque la latta blu. Da allora la latta blu della NIVEA Creme, la sua profumazione unica e la consistenza di velluto sono rimaste in gran parte invariate.

il pallone nivea omaggio gadget

Il marchio viene presto utilizzato per una gamma sempre più articolata di prodotti mentre al contempo inizia l’espansione sui mercati internazionali.

Dopo la Seconda guerra mondiale, tuttavia, il marchio tedesco viene confiscato in molti paesi e prodotti a marchio Nivea vengono fabbricati in ciascuna nazione da aziende locali: Beiersdorf inizia così un lungo processo di riacquisizione dei diritti sul marchio, processo che terminerà solo nel 1997.

A partire dai primi anni ’90 la gamma di prodotti si è sempre più diversificata, andando così a coprire, oltre alla cura del viso, vari settori della cosmesi, come la cura e l’acconciatura dei capelli, la detergenza e i prodotti specifici maschili.

Nivea
La prima confezione della Crema era gialla

Centenario 

Tra fine aprile e il mese di Maggio 2011 la Nivea ha festeggiato i 100 anni dalla fondazione. Per tale evento è stata pubblicata una campagna pubblicitaria europea, nel cui spot è stato inserito come sottofondo il singolo California King Bed della cantante barbadiana Rihanna. Nello stesso periodio la Nivea ha organizzato degli eventi privati nelle capitali della moda europee per festeggiare il centenario, e come madrina-testimonial è stata scelta, appunto, Rihanna, che si è esibita in città come Milano, Parigi (il 6 maggio) e Amburgo; nelle prime città ha eseguito solo il pezzo promozionale, nell’ultima con un vero e proprio mini-concerto con i suoi maggiori successi, specialmente dall’album Loud, tra cui Only Girl (In the World), California King Bed, per poi cantare Disturbia. Ad Amburgo, nella fattispecie, la cantante si è esibita in una barca di lusso nel porto della città. A Milano, invece, si è esibita nella Sede di D&G, nell’ex-cinema Metropol. A1221

http://www.nivea.it

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Nivea

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo