Crea sito

MOUSE Storia e Nascita – (1968)

MOUSE

primo mouse

—————————————————————————————————————-

Il mouse è un dispositivo o periferica di input di un computer in grado di inviare in ingresso al sistema un comando da parte dell’utente in modo tale che ad un suo movimento su una base solida piana ne corrisponda uno analogo da parte di un indicatore sullo schermo del monitor detto puntatore. È inoltre dotato di uno o più tasti ai quali possono essere assegnate varie funzioni.

Storia del Mouse

Mouse patents engelbart
Douglas Engelbart inventore mouse

L’ideatore di questo supporto tecnologico si chiama Douglas Engelbart, nato nel 1925 (deceduto nel 2013), che con mille problemi e difficoltà assieme a diciassette colleghi creò l’Augmentation Research Center. Nacque così il progetto dell’NLS: computer come estensioni delle capacità cognitive e di comunicare.

Il 21 giugno 1967 ottenne il brevetto per il suo indicatore di posizione X-Y per display: il mouse.

Durante la Joint Computer Conference al Convention Center di San Francisco, nel 1968, si svolse la dimostrazione pubblica del progetto al cospetto di oltre mille esperti. È possibile osservare le immagini dell’evento che pose le basi di tutto quello che è l’utilizzo odierno del pc.

L’idea di Engelbart era quella di migliorare il modo di lavorare delle persone. Utilizzare ipertesti, wordprocessor, tastiera e mouse e finestre, comunicazione a distanza, telelavoro, ecc. Se oggi si utilizzano il mouse e l’ipertesto, lo si deve a Douglas.

Alcuni anni dopo la Xerox produsse il primo computer dotato di Interfaccia grafica e mouse, lo Xerox Star.

xerox star
Xerox Star del 1981

Successivamente Steve Jobs (della Apple Computer), vedendo una dimostrazione alla Xerox dell’uso del mouse, sviluppò una versione più avanzata della stessa idea, aumentandone l’usabilità, chiamata Lisa. Ancora oggi, in tutti i pc del mondo, viene sfruttato lo stesso concetto ideato allora.

Ancora nel 2002, a 77 anni, la creatività e l’entusiasmo di Engelbart, dopo quella scoperta, non si sono fermati. Nelle sue parole, di una modernità sconcertante, c’è il suo successivo progetto.

Dobbiamo creare un ambiente evolutivo nel quale i paesi e le istituzioni possano crescere; in questo modo potremo risolvere i problemi a mano a mano che si presentano, unire attorno all’idea di come l’intelligenza collettiva possa trovare le soluzioni ai problemi del pianeta. Mettere insieme!
(Bootstrapping, in lingua inglese).

Così nasce il Bootstrap Institute ed il suo progetto. Attualmente il sito ha cambiato nome ed è stato spostato a: Doug Engelbart Institute. A0266

douglas engelbart mouse morto

mouse pc 2013
Ecco come si è evoluto il Mouse

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Mouse

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.