Crea sito

MOTO MORINI CAMEL 500 – (1982/1984) – Italia

Moto Morini Camel moto morini camel 500

Bella presentazione di un Camel – Clicca Sopra

—————————————————————————————————————————————

Grazie alla modularità del propulsore bicilindrico a V longitudinale di 72° progettato da Franco Lambertini alla fine del 1970, nel 1978 esordisce il modello da mezzo litro chiamato semplicemente 500, mentre nel 1982 arriva la versione Camel 500, inizialmente destinata sopratutto al fuoristrada, anche agonistico.

Il motore (39 CV a 7400 giri, 130 km/h) resta l’ormai classico 4 tempi con teste e cilindri in lega d’alluminio e canne riportate in ghisa. Le teste sono piatte, perchè le camere di combustione sono sempre del tipo Heron, cioè totalmente ricavate nel cielo del pistone. La distribuzione rimane a 2 valvole in testa comandate da aste e bilancieri, l’accensione è elettronica, mentre l’alimentazione avviene tramite due carburatori Dellorto con diffusore da 26 mm.

moto morini camel 500 motore

Il telaio resta il consueto doppia culla chiusa in tubi d’acciaio con forcella (Marzocchi) e sospensione posteriore a forcellone oscillante con doppio ammortizzatore (Marzocchi) regolabile in cinque posizioni nel precarico molla. I freni sono prima a tamburo laterale, poi, a partire dal 1984, a disco (della Grimeca), doppio all’avantreno e singolo al retrotreno.

“La moto viene dal deserto”: con questo slogan pubblicitario la Morini sfrutta l’eco della partecipazione della Camel 500 alle spettacolari e massacranti maratone africane.

Caratteristiche Tecniche Moto Morini Camel 500

– Motore a 4 Tempi – 2 Cilindri – Cambio a 6 marce – Trasmissione fin. a catena – freni: 1 anteriore a tamburo, 1 posteriore a tamburo – Accensione: elettronica – 137 Kg – Cilindrata 478,5 cm3 – 39 CV  a 7400 giri – 130 Km/h ( 3dic15 )

moto_morini_camel_500_1981

Moto Morini Camel 500 by Valenti 1a

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo