Crea sito

Tributo a ALIDA CHELLI – (1943/2012)

alida chelli

————————————————————————————————————————————-

Alida Chelli, nome d’arte di Alida Rustichelli (Carpi, 23 ottobre 1943 – Roma, 14 dicembre 2012), è stata un’attrice e cantante italiana.

Biografia 

alida_chelli_12

Figlia del compositore di colonne sonore e direttore d’orchestra Carlo Rustichelli, ha iniziato già in gioventù la sua attività di cantante, partecipando a varietà televisivi e commedie teatrali.

Si è fatta conoscere con la sua versione della canzone Sinnò me moro, che apre il film Un maledetto imbroglio con la colonna sonora composta dal padre nel 1959: negli anni a venire il brano diventerà un classico della canzone italiana in romanesco, e verrà incisa da Lando Fiorini e Gabriella Ferri, che la registrerà dapprima in coppia con Luisa De Santis e in seguito da sola.

In questo periodo Alida Chelli ha anche inciso il disco 45 giri DET DTP 9, “Se è vero amore”; la copertina è realizzata dal grafico romano Umberto Iacolucci.

Ha recitato in molte pellicole ed in teatro, spesso cantando, come nel musicarello Quando dico che ti amo o nelle commedie musicali Rugantino, nel 1978, accanto ad Enrico Montesano, Cyrano, nel 1979, con Domenico Modugno e Aggiungi un posto a tavola, nel 1990, con Johnny Dorelli.

Dal matrimonio con l’attore Walter Chiari è nato il figlio Simone Annicchiarico; dopo il fallimento del legame, la Chelli ha sposato il conte Agusta e successivamente è stata legata per qualche tempo a Pippo Baudo.

Dopo lunga malattia si è spenta a Roma, all’Ospedale Sant’Eugenio, il 14 dicembre 2012.

alida chelli

Cinema

  • Un maledetto imbroglio, regia di Pietro Germi (1959)
  • Colpo grosso ma non troppo (1965)
  • Sono strana gente (1966)
  • Quando dico che ti amo (1967)
  • …dai nemici mi guardo io! (1968)
  • Gli infermieri della mutua (1969)
  • Spaghetti a mezzanotte (1982)

Televisione

  • Volubile (varietà), regia di Stefano De Stefani (1961), Rai 1
  • Il Signore delle 21 (varietà), con Alida Chelli, Ernesto Calindri, Carlo Dapporto, Erminio Macario, regia di Enzo Trapani (1962), Rai 1
  • Aria condizionata (varietà), con Alida Chelli, Tino Buazzelli, Umberto Orsini, Scilla Gabel, Rossano Brazzi, Valeria Ciangottini (1966), Rai 2
  • Ci pensiamo lunedì (varietà), con Alida Chelli, Renzo Montagnani, Ric e Gian, Adele Cossi, Sandro Massimini (1983), Rai 2
  • Ci pensiamo lunedì 2 (varietà), con Alida Chelli, Renzo Montagnani, Tiziana Fiorveluti, Giorgio Ariani (1984), Rai 2
  • Supersera (varietà), con Alida Chelli, Enzo Garinei, Elisabetta Virgili, Pietro De Vico, Bruno Martino (1985), Rai 2
  • G. B. Show n.1 (varietà) con Gino Bramieri, Alida Chelli, Pippo Baudo, Daniela Poggi, Stefano Satta Flores, regia di Gino Landi (1985), Rai 2
  • G.B. Show n.7 (varietà), con Gino Bramieri, Alida Chelli, Paola Quattrini, Julie Miller (1988), Rai 1

Sceneggiati e serie tv

  • Geminus (sceneggiato) con Walter Chiari, Alida Chelli, Ira Fürstenberg, regia di Luciano Emmer (1969), Rai 2
  • Casa dolce casa 1ª serie (sit com), con Alida Chelli, Gianfranco D’Angelo, regia di Beppe Recchia (1990), Canale 5
  • Casa dolce casa 2ª serie (sit com), con Alida Chelli, Gianfranco D’Angelo, regia di Beppe Recchia (1991), Canale 5
  • Casa dolce casa 3ª serie (sit com), con Alida Chelli, Gianfranco D’Angelo, regia di Beppe Recchia (1992), Canale 5

alida chela

Teatro

  • 1961, De Pretore Vincenzo, con Alida Chelli, Rino Bolognesi, regia di Eduardo De Filippo
  • 1962/1964, Buonanotte Bettina, con Walter Chiari, regia di Garinei e Giovannini
  • 1964, La manfrina, con Riccardo Billi, Fiorenzo FIorentini, Gabriella Ferri, Luisa De Santis, regia di Franco Enriquez
  • 1972, Niente sesso siamo inglesi, con Johnny Dorelli, Bice Valori, Paolo Panelli, regia di Garinei e Giovannini
  • 1978, Rugantino, con Aldo Fabrizi, Enrico Montesano, Bice Valori, regia di Garinei e Giovannini
  • 1979, Cyrano, con Domenico Modugno, regia di Daniele D’Anza
  • 1980, Cielo mio marito, con Gino Bramieri, Marisa Merlini, Franca Valeri, regia di Garinei e Giovannini ( 1feb16 )
  • 1990, Aggiungi un posto a tavola, con Johnny Dorelli, regia di Garinei e Giovannini

Discografia

alida chelli

  • 1959 – Sinnò me moro/Sospetto (RCA Italiana N 0943)
  • 1960 – La dedico a te /Giorni e giorni (RCA Italiana N 1104)
  • 1961 – Dalla mia finestra sul cortile/Indovina indovina (RCA Italiana N 1161)
  • 1969 – È grande sta città /Beat boat (RCA Original Cast OC 12)
  • 1981 – Son geloso/So’ gelosa (lato A eseguito da Gino Bramieri)
  • 1983 – Nun ce pensà/Quanno arriva na cert’ora (Polydor 810 828-7)
  • 1984 – Doppio senso doppio amore/Sinnò me moro (Cinevox SC 1174)
  • 1985 – Che strana, però, Roma di sera (Cinevox SC 1184)

Di seguito la sua vita in fotografia

alida chelli

alida chelli

alida chelli

alida chelli

alida chelli

alida chelli

alida chelli

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo