Crea sito

MONTESA CRONO – (1978/1982) – Spagna

1978 Montesa Crono 75 125

Per vedere un Montesa Crono 350 – Clicca Sopra

——————————————————————————————————————————————–
Curiosando 70 80 90 vi aspetta anche su FACEBOOKDiventa FAN CLICCA QUI:
——————————————————————————————————————————————–

 

La Crono è una motocicletta prodotta dalla Montesa a partire dal 1978. 

Montesa Crono – Il contesto  

Ultima moto stradale della casa motociclistica catalana, venne presentata alla fiera di Barcellona del 1977, per contrastare la Bultaco Streaker. Per promuoverla venne promossa la Crono Operation: un giro della Spagna (per complessivi 9420 km) svolto da 3 Crono 75.

Due le motorizzazioni disponibili al lancio, entrambe monocilindriche a due tempi: 75 (destinata ai sedicenni) e 125 cm³. I motori derivavano dal modello Enduro 125, del quale conservavano ilcambio a 6 rapporti. I freni erano a tamburo su entrambe le ruote, contrariamente alla rivale Bultaco, di indole più sportiva, mentre la Montesa si prestava anche ai viaggi medio-lunghi.

Le due versioni della Crono potevano raggiungere una velocità massima di 102 km/h la 75, e di 116 km/h l’ottavo di litro.

Nel 1980 venne lanciata una nuova versione della Crono, la 350, sempre monocilindrica due tempi, restilizzata rispetto ai modelli precedenti, con un impianto frenante a due dischi e una nuovaaccensione elettronica Motoplat. Con 33 CV a 7000 giri/min poteva raggiungere i 160 km/h. L’anno seguente vennero aggiornate sulla falsariga della 350 anche 75 e 125 (le quali mantenevano però un freno a tamburo al posteriore).

Il 1982 fu l’ultimo anno di produzione per le Crono, schiacciate dalla crisi del comparto motociclistico spagnolo, che porterà la Montesa ad essere rilevata dalla Honda. Secondo i dati diffusi dalla casa, la produzione delle Crono si assestò sui 1.400 esemplari per la 75 e sui 400 per la 125. 

montesa corno

Caratteristiche tecniche – Montesa Crono 125 (75) – 1978

Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 1.870 × 615 × ? mm
Altezze Sella: 840 mm
Interasse: 1.240 mm Massa a vuoto: 85 (82) kg Serbatoio: 9,7 l
Meccanica
Tipo motore: Monocilindrico a due tempi Raffreddamento: ad aria
Cilindrata 123,7 (74,8) cm3 (Alesaggio 54,0 (48,0) x Corsa 54,0 mm)
Distribuzione: piston port Alimentazione: un carburatore Bing T84 da 28 mm (Bing da 26 mm)
Frizione: multidisco a bagno d’olio Cambio: a 6 rapporti
Accensione volano alternatore e puntine
Trasmissione primaria a ingranaggi
finale a catena
Avviamento a pedale
Ciclistica
Telaio monoculla sdoppiato
Sospensioni Anteriore: forcella teleidraulica / Posteriore: forcellone oscillante e due ammortizzatori teleidraulici con regolazione del precarico
Freni Anteriore: a tamburo da 150 mm / Posteriore: a tamburo da 150 mm
Pneumatici anteriore 2.75×18, posteriore 3.00×18
Prestazioni dichiarate
Velocità massima 116 (102) km/h
Fonte dei dati: Scheda della 75 e della 125
 
Montesa Crono 125
Montesa Crono 125
monetarono-125
.
 montesa crono 350
Montesa crono 350 
.
mm
Montesa Crono 350
 
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.