Crea sito

Tributo per MARINA COFFA (1951/2011) – Fotoromanzi Lancio e non solo…

Marina Coffa

marina coffa

Marina Coffa nella famiglia Benvenuti del 1968 – Clicca Sopra

AIUTO GRATIS AL SITO CURIOSANDO

Finalmente puoi contribuire in modo TOTALMENTE GRATUITO al sostentamento del SITO e delle PAGINE FACEBOOK acquistando su AMAZON entrando sul vostro profilo CLICCANDO sul banner sotto. Un GRAZIE di CUORE !

Marina Coffa

Marina Coffa (Roma, 16 ottobre 1951 – Roma, 8 marzo 2011) è stata un’attrice italiana, attiva per un breve periodo, fra la fine degli anni sessanta e i primi anni settanta, in cinema e televisione.

marina coffa

È conosciuta prevalentemente per la sua attività di interprete – dal 1974 al 1984 – di fotoromanzi della Lancio. Aveva un fratello, Stefano, che era produttore di Caroselli e che era stato fidanzato per tre anni con Sabina Ciuffini, la storica valletta di Mike Bongiorno.

marina coffa
Marina Coffa giovanissima ai tempi della Famiglia Benvenuti

Mentre Michela Roc o altre attrici si può dire siano nate alla Lancio, Marina era arrivata con tante di quelle cose da raccontare che si potrebbero riempire pagine di fotoromanzi. Un vero ciclone, con tanti progetti per il futuro. Aveva abbandonato a soli 16 anni il liceo scientifico per poter partecipare alla famosa serie di telefilm “La famiglia Benvenuti”, in cui faceva la parte di Simona, la fidanzatina del figlio di Enrico Maria Salerno. Il telefilm, più che per meriti artistici, è passato alla storia per le vicende giudiziarie di Valerio Fioravanti detto Giusva, arrestato nel 1981 per la sua appartenenza al NAR Nuclei Armati Rivoluzionari e responsabile anche della strage alla stazione di Bologna.

Marina Coffa Alex Damiani

Nel Cinema aveva recitato nel film “Paranoia” (1970), per la regia di Umberto Lenzi,  al fianco degli attori: Jean Sorel, Carroll Baker, Hugo Blanco e Anna Proclemer,  nel quale interpretava un’assassina. Poi ha lavorato con il regista Alberto Lattuada, in “L’amica”, al fianco degli attori: Gabriele Ferzetti, Lisa Gastoni, Ray Lovelock, Elsa Martinelli e Jean Sorel

marina coffa

Qualche pubblicità e qualche fotoromanzo per un’altra casa editrice di Milano, finchè arrivò alla Lancio, venti giorni dopo avere partorito il suo secondo figlio. Si era sposata con un nobile ed aveva avuto i due figli Tancredi e Federica. Poi si era risposata con un giovane vedovo che aveva altri due figli: Valentina e Alessandro. Insieme hanno avuto anche un’altra femmina: Olivia. Cinque figli in tutto!

marina coffa

Per la casa editrice Lancio ha interpretato complessivamente 354 storie, di cui solo dodici da non protagonista caso quasi unico nella storia del fotoromanzo cominciando, quasi  subito, da protagonista. Ha avuto per colleghi attori di genere quali Franco Gasparri, Franco Dani e Alex Damiani.

CLICCA SOPRA per nostro NUOVO SITO con oltre 500 personaggi famosi IERI e OGGI

Marina Coffa e Franco Gasparri

Ha avuto anche una breve esperienza come interprete di teatro lavorando con Luca Ronconi nell’allestimento dell’Orlando furioso.  A0637

marina coffa

Dopo essersi sposata ed aver avuto cinque figli, si è ritirata dalle scene.  dopo i fotoromanzi ha continuato a lavorare aiutando il marito che era arredatore. È scomparsa nel 2011 all’età di 59 anni.

marina coffa

marina coffa
Una delle ultime foto prima della sua scomparsa
 
web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

2 Risposte a “Tributo per MARINA COFFA (1951/2011) – Fotoromanzi Lancio e non solo…”

  1. Perchè in Inglese? E poi nel filmato quello che si vede in primo piano è Giusva Fioravanti,futuro terrorista dei Nuclei Armati Rivoluzionari, attore da piccolo. Della Coffa nel filmato invece non c’è traccia.

    1. L’articolo è in italiano …. forse hai cliccato inavvertitamente nel tasto “Scelta linguaggio” che si trova sulla destra (in versione PC) dove puoi leggere tutti gli articoli in tutte le lingue !!! Nel filmato potrai vedere Marina Coffa al minuto 1,26 quando gli viene versato da bere. Ti ricordo che aveva 16/17 anni …. quindi giovanissima e non facilmente riconoscibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.