Crea sito

MARIA TERESA RUTA – Come era e Come è anche … senza trucco

MARIA TERESA RUTAMaria_Teresa_Ruta_blitz_1983

AIUTO GRATIS AL SITO CURIOSANDO

Finalmente puoi contribuire in modo TOTALMENTE GRATUITO al sostentamento del SITO e delle PAGINE FACEBOOK acquistando su AMAZON entrando sul vostro profilo CLICCANDO sul banner sotto. Un GRAZIE di CUORE !

Maria Teresa Ruta

Maria Teresa Ruta (Torino, 23 aprile 1960) è una showgirl e conduttrice televisiva italiana.

Nata a Torino da padre siciliano e madre calabrese di Reggio Calabria, è nipote dell’omonima annunciatrice e conduttrice attiva negli anni cinquanta. Nel 1987, si è sposata con il giornalista sportivo RAI Amedeo Goria; dal matrimonio sono nati due figli: Guendalina, detta Guenda (1988) e Gianamedeo (1992), poi, Goria e la Ruta si sono separati nel 1999 e hanno divorziato nel 2004. Soffre di dislessia.

Carriera

Dopo aver vinto Miss Muretto a soli 16 anni, inizia a lavorare come fotomodella, comparsa e controfigura cinematografica, spinta anche dai genitori che la incoraggiano a fare i provini. Seguirono i primi lavori come soubrette in varietà televisivi della RAI come Signorine grandi firme accanto a Carmen Russo e le prime esperienze come presentatrice nel 1984 con la trasmissione sportiva Caccia al 13 in onda su Rete 4 (appena acquistata dal gruppo Fininvest) grazie alla quale si aggiudica il primo Telegatto.

Dal 1986 al 1991 ha affiancato Sandro Ciotti (che simpaticamente la annunciava come Il sorriso che non conosce confini) nella conduzione de la Domenica Sportiva, come giornalista sportiva. La trasmissione ha vinto 4 telegatti. Nel 1991 passò a Il Processo del Lunedì come inviata.

MariaTeresa_Ruta_skorpio_1984

Ha condotto sei edizioni dello Zecchino d’Oro (dal 1988 al 1989 e dal 1991 al 1994) e nel 1989 il contenitore estivo di Rai 1 Porto Matto. Nell’autunno del 1989 conduce il gioco della tombola all’interno della trasmissione di Rai 1 Italia Mia.

Successivamente ha accantonato definitivamente la carriera di giornalista sportiva per dedicarsi ai programmi di intrattenimento, come Giochi senza frontiere, che condusse nelle edizioni del 1992 e del 1993 (in cui fece coppia con Ettore Andenna) ed in quella del 1997 (che presentò invece da sola); di questa trasmissione ha condotto anche la versione invernale intitolata Questa pazza pazza neve nel 1992, sempre in coppia con Andenna.

maria teresa ruta

Maria Teresa Ruta fu anche attrice cinematografica (anche se solo in piccoli ruoli) in un paio di film del filone della commedia sexy tra la fine degli anni settanta ed i primi anni ottanta mentre in televisione recitò in Giorno dopo giorno primo esperimento italiano di telenovela andato in onda nel 1982 su Rete 4 (all’epoca di proprietà del gruppo Mondadori) in cui recitò anche Barbara d’Urso; prese parte anche ad alcuni spettacoli teatrali (lavorando anche con Erminio Macario ed Ugo Gregoretti).

 

Come altri personaggi televisivi, la Ruta ha inoltre inciso, negli anni ottanta, qualche singolo su 45 giri. Nel 2003 ha duettato con Nilla Pizzi nelle canzoni L’altra metà dell’uomo e Ambarabà contenute all’interno dell’album della cantante emiliana Insieme si canta meglio.

Gli impegni come conduttrice televisiva sono comunque sempre stati in primo piano per la Ruta, rispetto ad un’eventuale carriera come attrice o cantante.   A0513

Come era Maria Teresa Ruta

maria_teresa_ruta_1977
Una irriconoscibile Maria Teresa Ruta nel 1977

Maria_Teresa_Ruta_anni_80

Come è oggi Maria Teresa Ruta

Maria_Teresa_Ruta_costume

Maria_Teresa_Ruta_oggi

Inaugurazione del nuovo store Braddock in via manzoni

Ed ora … senza trucco

Inaugurazione negozio Loriblu

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.