Crea sito

Ma che fine ha fatto LICINIA LENTINI altra delle mitiche attrici anni ’70 e ’80 ?

licinia_lentini_attrice

Licina Lentini in “E’ forte un casino” del 1982 – Clicca Sopra

———————————————————————————————————————

Licinia Lentini (Roma, 4 marzo 1959) è un’attrice cinematografica e showgirl italiana.

Licinia Lentini ha raggiunto una vasta popolarità nel 1980 come showgirl nel varietà televisivo Studio ’80; la sua carriera cinematografica, iniziata nel 1976, comprende ruoli di spessore in diversi film di genere e commedie all’italiana.

licinia_lentini_skorpio_1984_copertina

A partire dagli anni ottanta si è dedicata soprattutto al teatro; tra i ruoli al cinema per i quali è maggiormente ricordata quello della signora Borlotti in L’allenatore nel pallone e quello della signora Bellugi in Il commissario Lo Gatto entrambi recitati accanto a Lino Banfi, oltre al personaggio di Moira in Vacanze di Natale.

Filmografia

licinia_lentini_tomas_milian

          Cinema

  • Sturmtruppen, regia di Salvatore Samperi (1976)
  • La guerra dei robot, regia di Alfonso Brescia (1978) (con il nome Lilian Lacy)
  • Ridendo e scherzando, regia di Marco Aleandri (1978)
  • Sella d’argento, regia di Lucio Fulci (1978)
  • Avere vent’anni, regia di Fernando Di Leo (1978)
  • Gardenia il giustiziere della mala, regia di Domenico Paolella (1979)
  • Il giorno del Cobra, regia di Enzo G. Castellari (1980)

licinia_lentini_attrice_commedia_sexi_

  • Fico d’India, regia di Steno (1980)
  • Teste di quoio, regia di Giorgio Capitani (1981)
  • I carabbimatti, regia di Giuliano Carnimeo (1981)
  • È forte un casino, regia di Alessandro Metz (1982)
  • Vacanze di Natale, regia di Carlo Vanzina (1983)
  • Delitto in Formula Uno, regia di Bruno Corbucci (1984)
  • L’allenatore nel pallone, regia di Sergio Martino (1984)
  • Il commissario Lo Gatto, regia di Dino Risi (1986)
  • Django 2 – Il grande ritorno, regia di N. Rossati (1987) (con il nome Licia Lee Lyon)
  • My Name Is Tanino, regia di Paolo Virzì (2002)
  • Vaniglia e cioccolato, regia di Ciro Ippolito (2004)

licinia_lentini_korpio_1980

         Televisione

  • I racconti fantastici di Edgar Allan Poe, regia di Daniele D’Anza (1979)
  • Quattro delitti, regia di Alberto Sironi (1979) (Serie TV, 1ª stagione, episodio 1)
  • Quattro delitti, regia di Gian Pietro Calasso (1979) (Serie TV, 1ª stagione, ep. 3)
  • Tutti in palestra, regia di Vittorio De Sisti (1987)
  • Turno di notte, regia di Luigi Cozzi (1988) (Serie TV, 1ª stagione, episodio 15)
  • Classe di ferro, regia di B. Corbucci (1989 – 1991), regia di B. Corbucci (Serie TV)
  • L’uomo della carità, regia di Alessandro Di Robilant (2007) A0973

licinia_lentini_studio_80_copertina_eva

licinia_lentini_film_anni_80

licinia_lentini_sexi

gino bramieri licinia lentini varietà
Licinia Lentini (1° a sinistra) con Gino Bramieri in un varierà televisivo

licinia_lentini_pippo_franco_grand_hotel_1983

licinia-lentini_copertina_skorpio_1982

Come è oggi Licinia Lentini

licinia_lenitni_oggi

licinia_lentini_teatro
Licinia Lentini in Teatro

licinia_lentini_attrice_oggi

attrice_lentini_licinia_oggi

licina_lentini_come_è

licinia_lentini_come_+_oggi

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Una risposta a “Ma che fine ha fatto LICINIA LENTINI altra delle mitiche attrici anni ’70 e ’80 ?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.