Crea sito

LUBIAM – Carosello con Pierino – (Fine 60)

lubiam               lubiam pubblicità sigarette nazionali pierino

Lubiam negli anni di Carosello

Nel decennio 1950/1960 nel mantovano, così come nell’Italia intera, si compie una vera rivoluzione nella struttura economico-produttiva:

Carosello Lubiam con Pierino … alla lavagna – Clicca Sopra

lubiam

Il solo comparto manifatturiero crea più di 5000 posti di lavoro ed il settore dell’abbigliamento registra non meno importanti affermazioni, sia nel campo delle confezioni in serie, soprattutto per merito di LUBIAM, sia per la rapida espansione dell’industria delle maglie e delle calze. L’azienda si fa conoscere prepotentemente sullo scenario nazionale, con un’irruzione fragorosa:

arriva prima all’appuntamento con CAROSELLO grazie al bolognese Giulio Giuli, mago della pubblicità dell’epoca. Parte, così, alla fine degli anni cinquanta, una massiccia campagna nel Carosello, impostata sullo slogan : “vesti LUBIAM ti sentirai un altro” e sulla L stilizzata che richiama il rever di una giacca.

Schermata 2014-02-04 alle 8.12.01 PM

La stessa L diviene logo aziendale. Gli anni 60 sono il momento del lancio di grandi compagne affiancate da esposizioni massicce di manifesti murali, dalla rete cartellonistica stradale, diapositive nei cinema, comunicati alla radio, concorsi vetrine. Di grande impatto nell’ambiente è poi l’apparizione del logo LUBIAM sui pacchetti di sigarette, Cerini e Minerva.

lubiam
Sigarette Nazionali con la sua pubblicià 
lubiam
Pacchetto di sigarette Alfa

L’offensiva televisiva si completa, in questo decennio, con un personaggio di fantasisa : Pierino che, in Carosello, voleva cambiare il mondo per farlo diventare LUBIAM.  Tra la fine degli anni sessante e la metà degli anni settanta, la conquista dei mercati esteri raggiunge il suo apice. Sul mercato americano la ditta di confezioni  è stabilmente presente fin dal 1974, con una propria filiale. A0386

pierino anni 60

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.