Crea sito

LOVE STORY – Arthur Hiller – (1970)

Love Story

love story

VIDEO Trailer originale di Love Story – Clicca Sopra

VIDEO 2 – Le scene più belle – Clicca

VIDEO 3 –  Il finale del film – Clicca

—————————————————————————————————————————-

Love Story è un film drammatico del 1970 diretto da Arthur Hiller.

love story

Il film fu il maggior successo della Paramount Pictures fino a quel momento. Ricevette 7 nomination (tra cui Miglior Film) e vinse un Oscar per la musica di Francis Lai; fu un cult movie degli anni settanta.

Durante le riprese del film Erich Segal scrisse in contemporanea il best seller tratto dalla sua stessa sceneggiatura. Fu realizzato un sequel, Oliver’s story, nel 1978.

Love Story – Trama  

Il giovane Oliver Barrett, ricco studente di Harvard e giocatore di hockey, incontra in una biblioteca la semplice italoamericana Jennifer Cavalleri, studentessa di musica e di forte carattere che all’inizio dà del filo da torcere al ragazzo di buona famiglia.

love story

Nonostante le differenze sociali i due si amano profondamente e, contravvenendo alle condizioni imposte dal padre di Oliver che non approva l’unione, decidono comunque di sposarsi con una cerimonia originale e molto intima alla quale partecipa anche il padre della ragazza.

Per coronare il loro sogno d’amore entrambi sono costretti a rinunciare a qualcosa: lei rifiuta una borsa di studio a Parigi, dove ha sempre sognato di andare, e lui interrompe completamente i rapporti con i genitori. Queste scelte li costringono a vivere in severe ristrettezze economiche, mentre lei lavora come insegnante per sbarcare il lunario e lui entra alla facoltà di legge di Harvard dove si laurea con voti altissimi.

love-story 5

Quando finalmente Oliver viene assunto da un prestigioso studio legale di New York e Jenny può smettere di lavorare, la coppia decide di mettere su famiglia ma non riescono ad avere figli. Entrambi si sottopongono ad accertamenti clinici dai quali si scopre che Jenny è affetta da una forma di leucemia fulminante e che le resta poco da vivere. Il film termina con la morte della ragazza, come annunciato nella prima scena da Oliver stesso, che si dispera ai bordi di una pista di pattinaggio sul ghiaccio dove aveva trascorso gli ultimi momenti felici insieme a Jenny. Finale straziante con in sottofondo il famosissimo motivo della colonna sonora scritta da Francis Lai.

Curiosità

love story trailer

Lo sceneggiatore del film, Erich Segal, ha rivelato che per delineare la personalità di Oliver, il protagonista, prese ispirazione da due compagni di studi ad Harvard, in seguito divenuti molto noti: Tommy Lee Jones, che poi sarebbe diventato una celebrità di Hollywood fu fonte di ispirazione per la sua personalità da atleta macho ma dal cuore sensibile, Al Gore, futuro vicepresidente degli Stati Uniti d’America, fu preso ad esempio per il rapporto conflittuale con il padre.

Riconoscimenti

          1971 – Premio Oscar

  • Miglior colonna sonora a Francis Lai

          1971 – Golden Globe

  • Miglior film drammatico
  • Migliore regia a Arthur Hiller
  • Miglior attrice in un film drammatico a Ali MacGraw
  • Migliore sceneggiatura a Erich Segal
  • Miglior colonna sonora a Francis Lai

             1971 – David di Donatello

  • Miglior attore straniero a Ryan O’Neal
  • Miglior attrice straniera a Ali McGraw A1325

love story film

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.