Crea sito

KAWASAKI GPZ 900 – (1984/1999)

Kawasaki GPZ 900

Kawasaki GPZ900R 86

Le GPZ, conosciuta anche come GPX sono modelli di motocicletta stradale, prodotte dalla Kawasaki in diverse cilindrate 250, 305, 400, 500, 550, 600, 750, 900, 1000 e 1100 cc. La serie ha avuto inizio con la GPZ 550 nel 1978.

Terrificante sound e …. 0 / 265 Km/h in 26 secondo – Clicca Sopra

Kawasaki GPZ 900

1984_kawasaki_gpz_900

La Kawasaki GPZ 900, venne prodotta dal 1984 al 1999 in 3 serie e versioni, solo la prima serie aveva la ruota anteriore da 16 pollici ed è anche l’unica ad avere un interesse storico. Le altre versioni avevano altre colorazioni e cerchi diversi, fino a l’ultima serie prodotta solo per il Giappone chiamata Ninja. La moto si presenta come una sportiva carenata, con linee molto spigolose accompagnate da linee curve, il motore è a vista ma non il telaio che è a “diamante”, questa moto venne sostituita come evoluzione dal modello di cilindrata superiore.

Caratteristiche tecniche – Kawasaki GPZ 900

Kawasaki_GPZ900R_Ninja_01

 
Dimensioni e pesi
Interasse: Massa a vuoto: 228 kg Serbatoio: 22
Meccanica
Tipo motore: Quadricilindrico a 4 tempi Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 908 cm³ (Alesaggio 72,5 x Corsa 55 mm)
Distribuzione: DOHC Alimentazione: carburatori Keihin CVK 34
Frizione: multidisco in bagno d’olio Cambio: sequenziale a 6 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica TCI
Trasmissione a catena
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: forcella teleidraulica da 39 mm / Posteriore: monoammortizzatore con regolazione del precarico
Freni Anteriore: doppio disco / Posteriore: disco singolo
Pneumatici anteriore da 120/80 16; posteriore da 150/80 18 ( 3dic15 )

Kawasaki_gpz_900

Kawasaki GPZ900R 89

Kawasaki_GPZ_900_R 90

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Kawasaki_GPZ

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.