Crea sito

IL CACCIATORE – Michael Cimino – (1978)

IL CACCIATORE

Il cacciatore (The Deer Hunter) è un film del 1978 diretto da Michael Cimino, tratto dall’omonimo romanzo di E. Corder.

Il Video del Trailer originali – Clicca QUI

VIDEO 2– Scena della roulette – Clicca

IL_CACCIATORE_di_Michael_Cimino_oscar_robert_de_niro

Sebbene non sia propriamente un film di guerra, è ritenuto essere uno dei più celebri in tale genere. È entrato nella storia del cinema per il suo contrasto tra le inquietanti immagini della guerra e la vita gioiosa dei protagonisti.

Il film ha ricevuto 9 nominations ai premi Oscar del 1979, vincendone 5 tra cui quello per il miglior film.

Nel 1996 è stato scelto per la preservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Il Cacciatore – Le Curiosità

il cacciatore 1

  • Robert De Niro e John Savage non furono sostituiti da stuntman per la scena della caduta nel fiume: dovettero ripetere per quindici volte in due giorni la scena della caduta da quasi dieci metri.
  • Durante la scena del salvataggio in elicottero, John Savage e Robert De Niro rimasero feriti: le urla contro gli stuntmen alla guida del velivolo erano autentiche.
  • Christopher Walken ottenne lo stralunato e inquietante aspetto di Nick ne Il cacciatore grazie ad una dieta costituita esclusivamente di riso e banane.
  • Michael Cimino dovette dar battaglia ai produttori per realizzare Il cacciatore come lo desiderava, infatti il regista ha dichiarato: “Tagliavo quello che volevano e di notte, come Penelope, ce lo rimettevo”.
  • Nella fase di preproduzione, gli scout che scovarono le location ricoprirono oltre centomila miglia tra viaggi in aereo, in autobus e in automobile.
  • Molte delle battute di Meryl Streep sono improvvisate.
  • Le riprese in Thailandia furono molto avventurose: durante le piogge torrenziali, gli attori dovevano salire sui tavoli per evitare i ratti giganti che nuotavano intorno a loro. Inoltre vi fu un colpo di stato proprio durante la lavorazione, ma il Comitato Rivoluzionario garantì protezione alla troupe, assegnandole una guardia armata ogni tre persone.
  • Lo sputo di Nick in faccia a Michael durante la roulette russa nel finale de Il cacciatore è un’improvvisazione di Christopher Walken, dietro istigazione di Michael Cimino. De Niro non la prese bene.
  • Gli schiaffi nella scena della prima roulette erano reali, per rendere più convincenti le reazioni degli attori.
  • Robert De Niro dichiarò che, tra tutti i film da lui interpretati, nessuno l’aveva esaurito emotivamente e spossato fisicamente come Il cacciatore.
  • Robert De Niro, per prepararsi al suo ruolo ne Il cacciatore, volle conoscere gli operai di un’acciaieria. Fu presentato come Bob, e nessuno lo riconobbe.
  • John Cazale non ha mai visto l’uscita del film, poiché è morto per un tumore alle ossa, malattia di cui era a conoscenza e per la quale non rinunciò a terminare il film.
  • John Cazale non avrebbe potuto prendere parte alle riprese del film perché gravemente malato, e quindi non poteva essere assicurato (basti pensare al danno che avrebbe provocato alla produzione se fosse morto prima di terminare le riprese), ma Robert De Niro pagò di tasca sua il necessario affiche’ John Cazale prendesse parte al film.
  • Alla televisione italiana il film è spesso trasmesso con alcuni tagli relativi alle scene della roulette russa.
  • È stata la prima nomination all’Oscar per Meryl Streep. ( 2mag16 )

contatore

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Il_cacciatore

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.