Crea sito

LA GELOSO Chiude i Battenti – (1972)

Geloso

GELOSO LOGO

Geloso

La Geloso è una compagnia, fondata nel 1931 da John Geloso, produttrice di radio, televisori, amplificatori acustici, ricevitori amatoriali, apparecchi audio e componentistica elettronica che aveva sede a Milano.

Un registratore Geloso – Clicca Sopra

VIDEO 2  Un registratore a nastro g268 – Clicca  

VIDEO 3 – Un televisore GTV1014 del 1957 in funzione – Clicca 

 VIDEO 4 – Un ricevitore – Clicca

Nel 1931 iniziò a produrre non solo radioricevitori ma anche, per scelta di John Geloso stesso, gran parte dei componenti elettronici con cui questi erano costruiti, e nel tempo sviluppandone e brevettandone anche molti altri.

Dopo la seconda guerra mondiale,  si espanse ed ampliò la sua produzione divenendo dal 1950 in poi un vero e proprio punto di riferimento dell’industria nazionale e degli appassionati e hobbysti di elettronica.

I tanti prodotti con questo marchio erano conosciuti in tutta Italia e molto apprezzati anche all’estero. Si trattava di prodotti innovativi, di ottima qualità, ben realizzati e dal prezzo contenuto.

La produzione imponente spaziava dai radioricevitori, amplificatori, registratori a nastro, televisori, scatole di montaggio, strumentistica professionale da laboratorio ecc, ma anche componenti come condensatori, resistenze, potenziometri, deviatori, connettori, trasformatori,  microfoni, filofoni, ecc.

Unici componenti non prodotti dalla Geloso erano gli altoparlanti, forniti dalla ditta genovese IREL.

geloso registratore anni 60

 Il Bollettino Tecnico

Geloso era considerato un valido uomo d’affari, ma voleva anche fortemente condividere la sua passione per l’elettronica. Creò nel 1932 Il Bollettino Tecnico GELOSO, una pubblicazione trimestrale gratuita che non solo conteneva tutto il necessario per la riparazione e la messa a punto delle sue apparecchiature, ma anche e soprattutto, aggiornamenti, consigli, istruzioni, caratteristiche, schemari e tutto ciò che i tecnici e gli appassionati dell’epoca dovevano conoscere.

Erano anni quelli, in cui non c’erano centri di formazione e le scuole di elettronica erano rarissime.

Questi bollettini hanno avuto perciò il merito di diffondere, in modo semplice e chiaro, la conoscenza a persone che altrimenti non avrebbero avuto nessun modo di imparare ed evolvere la loro passione.

bollettino geloso

I kit di Montaggio

Un altro importante contributo della Geloso sono stati i kit di montaggio. Il kit permetteva di costruire un televisore o un radioricevitore, praticamente da zero. Si cominciava con dei telai di metallo su cui si installavano i componenti. Altri kit pre-montati e tarati concludevano e facilitavano l’opera.

Poi, grazie alle istruzioni dei bollettini, si passava alla taratura dell’insieme. Infine era disponibile anche il mobile, di legno naturalmente, le manopole, i tasti ecc., tutto marca Geloso.

Geloso_bollettino 108

La Fine

Alla morte, nel 1969, di John Geloso l’azienda era diventata un impero di otto stabilimenti di produzione con una capillare ed efficiente catena di vendita. La Geloso S.p.a. continuò la produzione fino al 1972 anno in cui chiuse definitivamente.

Le ragioni della chiusura erano molte, principalmente legate alla concorrenza estera più agguerrita, a problemi di incapacità nella conduzione aziendale, problemi riconducibili ai movimenti interni sindacali, molto forti a quel tempo, ma soprattutto alla pesante esposizione bancaria della fabbrica. Emblematica la definizione di “Neo da estirpare” data da Vittorio Valletta (persona notoriamente legata a Mediobanca) del settore elettronico della Olivetti. ( 4giu18 )

Attualmente Paso S.p.A. è titolare della proprietà intellettuale, marchi e brevetti della Geloso. 

Noi bambini dell’epoca eravamo incredibilmente attratti da quei tasti colorati

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Geloso

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

2 Risposte a “LA GELOSO Chiude i Battenti – (1972)”

  1. La foto della radio in legno è un clamoroso FALSO, non è una Geloso ma una volgare riproduzione. Ti prego di toglierla …

    1. Ti ringrazio molto della precisazione….l’ho tolta immediatamente. D’altro canto non sono un esperto di tutto quanto è nel sito e l’aiuto vostro è sempre gradito. Rimani con noi che presto inserisco tante altre novità. Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.