Crea sito

DARIA NICOLODI – Curiosità e FOTO di prima e adesso

Daria Nicolodi

Daria Nicolodi
Daria Nicolodi in Profondo Rosso

Tributo Daria Nicolodi – Clicca Sopra

———————————————————————————————————————

Daria Nicolodi (Firenze, 19 giugno 1950) è un’attrice cinematografica e sceneggiatrice italiana, in particolare di film di genere thriller e horror girati negli anni del sodalizio sentimentale e artistico con il regista Dario Argento.

Daria Nicolodi – Biografia

Daria Nicolodi
Daria Nicolodi By Ugo Mulas – 1969

Nacque a Firenze il 19 giugno del 1950. Il padre, avvocato, che aveva partecipato alla Resistenza, era figlio di Aurelio Nicolodi, il fondatore dell’Unione Italiana Ciechi. La madre era la figlia del compositore Alfredo Casella. Si trasferì a Roma alla fine degli anni sessanta. Ebbe, nei primi anni settanta, una relazione con lo scultore Mario Ceroli, da cui nacque nel 1973 la sua prima figlia Anna.

Nel 1970 partecipò al varietà televisivo in quattro puntate Babau, scritto da Paolo Poli e Ida Omboni e diretto da Vito Molinari, programma che a causa dei contenuti all’epoca ritenuti oltraggiosi venne “archiviato” dalla RAI e trasmesso solo sei anni dopo. Nei primi anni settanta ebbe alcune significative esperienze cinematografiche e teatrali sotto la guida di Elio Petri, come La proprietà non è più un furto (1973) e di Carmelo Bene, come Salomè (1972). Di quegli anni anche un vinile in formato 45 giri.

Daria_nicolodi_su_di_giri_1971
Daria Nicolodi da Su di Giri del 1971 – Foto Sito ufficiale

Aspetto decisivo della vita e della carriera di Daria Nicolodi è rappresentato dalla relazione sentimentale e professionale con il regista Dario Argento, che l’attrice conobbe nel 1974 durante il casting per il film Profondo rosso. Dalla loro relazione nacque, nel 1975, la figlia Asia; ora è nonna di due nipoti.

La Nicolodi partecipò, come attrice o sceneggiatrice, a tutti i film diretti dal regista romano dal 1975 al 1987: Profondo rosso (1975), Suspiria (1977), Inferno (1980), Tenebre (1982), Phenomena (1984), Opera (1987).

Co-sceneggiatrice di Suspiria e di Inferno, nei successivi film di Argento la Nicolodi recitò in Opera, distinguendosi maggiormente in Tenebre e, soprattutto, Phenomena, in un ruolo che non amò tuttavia particolarmente, criticando il carattere, per certi versi “reazionario”, della parte assegnatale da Argento.

daria_nicolodi_scena_film_attrice

Terminata la sua relazione con Argento nel 1985, partecipò saltuariamente a qualche film thriller/horror (Le foto di GioiaPaganini HorrorLa setta), sfruttando la sua aura di dark lady del cinema di genere, nonché ad alcuni film d’autore, (MaccheroniLa fine è notaLa parola amore esiste), e, soprattutto negli ultimi anni, a film interpretati e diretti dalla figlia Asia (autoironico il cameo in Viola bacia tutti).

Nel 1994 la sua vita viene colpita da un grave lutto, la perdita della primogenita Anna in seguito a un incidente stradale. Le sue apparizioni diventeranno sempre più sporadiche.

daria_nicolodi_anni_80

Filmografia

         Cinema

  • Uomini contro, regia di Francesco Rosi (1970)
  • La proprietà non è più un furto, regia di Elio Petri (1973)
  • Profondo rosso, regia di Dario Argento (1975)
  • Suspiria, regia di Dario Argento (1977) Partecipa come co-sceneggiatrice
  • Schock, regia di Mario Bava (1977)
  • Inferno, regia di Dario Argento (1980) Partecipa come attrice e co-sceneggiatrice
  • Il minestrone, regia di Sergio Citti (1981)
  • Tenebre, regia di Dario Argento (1982)
  • Phenomena, regia di Dario Argento (1985)
  • Maccheroni, regia di Ettore Scola (1985)
  • Le foto di Gioia, regia di Lamberto Bava (1987)
  • Opera, regia di Dario Argento (1987)
  • Sinbad of the Seven Seas, regia di Enzo G. Castellari (1989)
  • Paganini Horror, regia di Luigi Cozzi (1989)
  • La setta, regia di Michele Soavi (1991)
  • La fine è nota, regia di Cristina Comencini (1993)
  • La parola amore esiste, regia di Mimmo Calopresti (1998)
  • Viola bacia tutti, regia di Giovanni Veronesi (1998)
  • Scarlet Diva, regia di Asia Argento (2000)
  • Rosa e Cornelia, regia di Giorgio Treves (2000)
  • L’assenzio, regia di Asia Argento (2001)
  • La terza madre, regia di Dario Argento (2007)
Daria Nicolodi
La Nicolodi in Tenebre

         Televisione

  • I Nicotera, regia di Salvatore Nocita (1972) Sceneggiato TV
  • Senza lasciare traccia
  • Ritratto di donna velata, regia di Flaminio Bollini (1974) Sceneggiato TV
  • Saturnino Farandola (1977) Sceneggiato TV
  • La Venere d’Ille, regia di Mario Bava e Lamberto Bava (1978) Film TV
  • Tre ore dopo le nozze (1979) Film TV
  • Rosaura alle 10 (1981) Film TV
  • Verdi, regia di Renato Castellani (1982) Sceneggiato TV
  • Sogni e bisogni, episodio Il ritorno di Guerriero, regia di Sergio Citti (1985) Serie TV
  • Turno di notte, episodio Giallo Natale, regia di Dario Argento (1987) Serie TV all’interno del programma Giallo
  • Il gioko, regia di Lamberto Bava (1989) Film TV – A0952
  • L’ispettore Coliandro, episodio Sangue in facoltà, regia dei Manetti Bros (2009) Serie TV
  • Il mostro di Firenze, quarto episodio, regia di Antonello Grimaldi (2009) Serie TV

Ancora belle Foto di Daria Nicolodi giovane

Daria_Nicolodi_blonda_1972
Un’inedita Daria Nicolodi bionda nel 1972
daria_nicolodi_sorrisi_1975
Sorrisi & Canzoni del 1975

Daria_Nicolodi_1975

Daria Nicolodi in tempi recenti – VIDEO

daria_nicolodi_2013

daria_nicolodi_2011

dario-argento-e-daria-nicolodi-sul-set-del-film-la-terza-madre-2007
Daria Nicolodi e il Maestro Argento nel film la Terza madre del 2007

Testo tratto e modificato: https://it.wikipedia.org/wiki/Daria_Nicolodi

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.