Crea sito

CLAUDIA KOLL – Come era e Come è

Claudia Kollclaudia-koll-giovanissima

—————————————————————————————————————————

Claudia Maria Rosaria Colacionein arte Claudia Koll (Roma17 maggio 1965), è un’attrice italiana

Il suo cognome d’arte, Koll, deriva dalla prima parte del suo vero cognome, Colacione. Claudia lo coniò poiché, ad inizio carriera, le venne consigliato un nome tedesco.

Ha debuttato al cinema nel 1989 con il film Orlando sei di Dante Majorana, per poi diventare famosa nel 1992 recitando senza veli nel film erotico di Tinto Brass Così fan tutte. Ha partecipato a molte fiction in televisione tra cui Linda e il brigadiere accanto a Nino Manfredi, Valeria medico legale e Amiche.

Nel 1995 ha presentato il Festival di Sanremo con Pippo Baudo e Anna Falchi e la trasmissione L’Angelo su Canale 5 di cui è autore Gregorio Paolini. Quest’ultimo è pure ideatore di Malizie d’Italia (Italia 1), la cui conduzione venne anch’essa affidata all’attrice romana. Si trattava di una storia dell’evoluzione dei costumi sessuali degli Italiani nel corso degli anni settanta, attraverso la rappresentazione fattane dal cinema: il programma andò in onda per sei venerdì intorno alle 22:45, a partire dal 4 luglio 1997.

Dopo l’avvicinamento e coinvolgimento nella fede cattolica, ha continuato la propria professione scegliendo ruoli consoni al nuovo stile di vita.

claudia koll

Ha lavorato quindi, nei film tv Maria Goretti, biografia della giovane santa (interpretando la contessa Mazzoleni); San Pietro, sull’arrivo dell’apostolo a Roma (Anna); Una cosa in mente, biografia del Cottolengo (Marianna Nasi, collaboratrice del santo); Io non lo so, fiction sull’Ordine delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret; Il mio Francesco, sul santo di Assisi (il falco).

Esercita al contempo anche un’intensa attività teatrale (MedusaTeatro fantastico di Buenos AiresUomini sull’orlo di una crisi di nerviAlle volte basta un nienteLa professione della signora WarrenNinotchka) e, durante le repliche al Teatro della Pergola de Il prigioniero della seconda strada di Neil Simon, si appassiona alla figura della santa fiorentina Maria Maddalena de’ Pazzi.

claudia koll

Ne rimane affascinata al punto da offrirsi di interpretarla nella sacra rappresentazione di Riccardo Bigi, Venite ad amare l’amore, durante le celebrazioni per il quattrocentenario della morte della Santa, accanto all’attore Marco Predieri (il 25 maggio 2007).

Nel 2009 assume la direzione artistica della Star Rose Academy di Roma e firma la sua prima regia teatrale con la commedia musicale A piedi nudi nel parco, da quel momento dirige i giovani artisti della Star Rose Academy diRoma in molte altre rappresentazioni teatrali, tra le quali nel 2011, Storia di un Padre e due figli della poetessa Elena Bono, e Vacanze Romane nel 2012 portate in scena, oltre che a Roma, anche in Teatri di prestigio di altre città d’Italia. ( 4lug18 )

Come era Claudia Koll

Fotografie_Claudia_Koll_ELIO-LEONARDO-CARCHIDI-FOTOGRAFO.02
Fotografia di: Elio Leonardo Carchidi (Roma) – Copyright

Claudia_koll_giovane_anni_80_
Fotografia di: Elio Leonardo Carchidi (Roma) – Copyright

claudia_koll_sexi-

claudia_koll-anni-90_00

Come è adesso Claudia Koll (2011/2014)

Claudia_koll-oggi

Claudia_koll_oggi

claudia-koll

claudia_koll_2013

claudia_koll_oggi_missione_come_era

Ed infine nel 2016

claudia koll

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Claudia_Koll

Prime due foto sono tratte dal sito del fotografo Carchidi: http://www.eliocarchidi.com

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.