Crea sito

CASA VIANELLO – (1988/2007)

Casa Vianello

casa vianello mondaini

Spezzone di episodio – Clicca Sopra

Video 2 il simpatico motivetto della sigla – Clicca qui 

———————————————————————————————————————-

Casa Vianello è stata la sit-com più famosa e longeva prodotta dalla televisione italiana, trasmessa sulle reti Mediaset dal 1988 al 2007, ambientata nell’immaginario appartamento dei coniugi Sandra Mondaini e Raimondo Vianello.

Casa Vianello – Descrizione

Casa Vianello

La prima puntata della prima stagione di Casa Vianello è stata trasmessa domenica 17 gennaio 1988 alle ore 19:05 su Canale 5. La serie è stata trasmessa per anni su Canale 5, per poi passare su Rete 4 nel 2005, dove sono andate in onda le ultime serie in prima serata. Dal 1988 al 2007 sono state realizzate ben 16 stagioni, per un totale di 389 episodi, spesso riproposti anche sull’emittente satellitare Happy Channel e sulla rete digitale Iris.

casa vianello

La prima stagione della sit-com era stata realizzata presso lo studio Clodio della Cerrato Compagnia Cinematografica a Roma, città nella quale vivevano in quel periodo i coniugi Vianello. Dalla seconda stagione, Sandra e Raimondo si trasferiscono a Milano, e dunque la serie viene realizzata presso gli studi di Cologno Monzese, sotto la supervisione di Fatma Ruffini.

Gli sceneggiatori delle prime serie sono Giambattista Avellino, Alberto Consarino, Alessandro Continenza e lo stesso Raimondo Vianello; l’autore delle musiche è Augusto Martelli.

Le prime serie della sit-com, sino al 2000 circa, realizzate col suddetto cast autorale al completo e con molti attori di provenienza teatrale, riuscivano spesso a richiamare un pubblico che, secondo i dati Auditel, raggiungeva in media anche i 6 milioni di spettatori (pur trattandosi spesso di repliche), specialmente quando veniva trasmessa quotidianamente alle 12:30, o alle 18:15 della domenica, o il lunedì in seconda serata su Canale 5.

Dalla seconda stagione la serie è stata girata allo Studio 4 di Cologno Monzese, uno dei primi studi in funzione nel centro di produzione dell’allora Fininvest. Nei primi anni 2000 il set è stato trasferito agli Studi Icet, sempre a Cologno Monzese.

I Personaggi di Casa Vianello

casa vianello tata cast

  • Raimondo Vianello: appare come un anziano signore altamente irascibile e solitario, che coglie sempre al balzo l’occasione per cercare di tradire la moglie con la bella vicina di condominio. I suoi tentativi di adulterio sono sempre sventati da Sandra, che lo picchia e lo insulta dandogli del «porco». Tratta in malo modo chiunque, tranne le donne giovani ed avvenenti con le quali «ci prova» sistematicamente. Non gradisce quasi mai ospiti in casa, specialmente le amiche della moglie, specie quando sono anziane e poco attraenti.

casa vianello

  • Sandra Mondaini: ricopre il ruolo della moglie vivace ed accogliente, sempre piena di iniziative con lo scopo di ravvivare la vita coniugale, ma che al tempo stesso si attira l’ironia e le sfuriate del marito per la sua sprovvedutezza, alle quali risponde sempre di petto. Giudica il marito noioso, meschino e poco romantico, ma lo vezzeggia e lo accarezza quando si illude di ricevere da lui delle galanterie. È un’appassionata giocatrice di carte ed ama le lunghe chiacchierate con amiche ed amici. Spesso è presa da improvvise manie, che si esauriscono nel giro della giornata, ad esempio il volontariato, le mostre, la vendite porta a porta, le pulizie, e si cimenta in mestieri completamente nuovi pur di combattere la noia dalla quale è afflitta nella vita quotidiana.

CASA VIANELLO LETO

  • La Tata (Giorgia Trasselli): a servizio dei Vianello da tanti anni, è per Sandra una fedele e irrinunciabile confidente e complice nelle varie imprese. È trattata in malo modo e presa in giro da Raimondo, per cui spesso si offende e minaccia di licenziarsi, ma è sempre convinta a tornare indietro dalle suppliche affettuose di Sandra. È simpaticissima, ma una vera impicciona, mette volutamente i bastoni tra le ruote a Raimondo quando tenta di tradire la moglie ed è spesso determinante, sebbene involontariamente, nei fallimenti delle varie iniziative.

casa vianello

  • Il portiere (Raffaele Fallica nelle ultime serie): intraprendente, aiuta Raimondo nelle sue iniziative e nei tentativi di tradimento, ma sempre a costo di una generosa mancia e sotto la minaccia di spifferare tutto a Sandra. L’aiuto a Sandra è invece disinteressato, spesso è costretto da lei a esporre in portineria le locandine delle sue bizzarre iniziative. Collabora efficientemente con la Tata per la corrispondenza.
  • Arturo (Roberto Marelli, presente nelle prime serie): vicino di casa e migliore amico di Raimondo, celibe impenitente, fa da palo a Raimondo durante i suoi sotterfugi e lo coinvolge nelle sue iniziative da single, sempre di nascosto a Sandra con la quale ha comunque un rapporto molto cordiali.

Casa Vianello

  • Onorevole Nicola Pernove (Nicola De Buono): vicino di casa dei Vianello, è nelle prime serie solo un importante politico; successivamente, con l’uscita dalla serie del personaggio di Arturo, diventa il migliore amico di Raimondo. È separato da anni e soffre molto per la sua solitudine, quindi aiuta Raimondo disinteressatamente nei suoi sotterfugi e nelle sue iniziative, sebbene, come il precedente amico Arturo, è spesso ironizzato e maltrattato da lui.
  • Kate (Barbara Snellenburg, presente nelle ultime serie): bellissima giovane olandese vicina di casa dei Vianello. Raimondo ha un vero e proprio debole per lei, naturalmente non corrisposto, e tenta continuamente di sedurla, sempre invano. Kate è comunque gentile con Raimondo provando ammirazione per lui, e lo frequenta sperando di essere aiutata a realizzare le sue velleità artistiche.

Casa Vianello

  • Casa Vianello – Lista degli episodi  

    Stagione Episodi Prima TV
    Prima stagione 20 1988
    Seconda stagione 40 1990-1991
    Terza stagione 20 1992
    Quarta stagione 20 1993
    Quinta stagione 20 1994
    Sesta stagione 18 1995-1996
    Settima stagione 20 2000
    Ottava stagione 20 2000
    Nona stagione 20 2000-2001
    Decima stagione 20 2001
    Undicesima stagione 20 2002
    Dodicesima stagione 20 2003
    Tredicesima stagione 20 2003-2004
    Quattordicesima stagione 20 2004-2005
    Quindicesima stagione 20 2005-2006
    Sedicesima stagione 20 2006-2007

Sigla di testa 

         Ce ne furono quattro versioni:

  • Prima stagione: Sandra e Raimondo preparano insieme la prima colazione.
  • Seconda, terza e quarta stagione: Sandra fa i dispetti a Raimondo durante tutto l’arco della giornata: gli ruba la colazione; gli stacca la spina delrasoio elettrico mentre lui si fa la barba e poi gli sbatte in faccia la porta del bagno; a pranzo, gli sottrae l’abbondante scodella di spaghetti e la dà in pasto al cane (che non sarà mai presente in casa); la sera, prima di andare a dormire, apre la finestra della camera da letto durante una nevicata, rimbocca le coperte al marito, si corica e tira via tutte le coperte per sé, lasciando Raimondo completamente scoperto, attonito e rassegnato.
  • Quinta e sesta stagione: Raimondo scappa da un cono di luce (ispirato alla sigla di Mr. Bean), che illuminerà una sequenza di scene divertenti tratte dalle passate stagioni.
  • Dalla settima stagione in poi: i personaggi, animati a passo tre, sono immersi in una grafica molto colorata. Per la prima volta sono accreditati anche i personaggi secondari.

casa vianello

Motivo musicale  

Il famosissimo motivetto jazz, composto da Augusto Martelli, è ormai un cult della televisione italiana. Ne sono state realizzate due versioni:

  • Per la prima stagione il motivetto è suonato con un pianoforte con suono più ovattato; l’accompagnamento della batteria è molto leggero, senza ilrullante; vi è un ritornello molto melodico e romantico.
  • Dalla seconda stagione in poi il motivetto è suonato con un pianoforte con suono più secco; il ritmo della batteria è molto più pieno e frizzante, con il rullante; il ritornello è sostituito da un assolo di tromba virtuosistico e comico. Nella versione integrale, il ritornello della prima stagione è comunque accennato nella chiusura con tre note crescenti ad effetto tragicomico. ( 4ago18 )

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.