Crea sito

BELLA SENZ’ANIMA / MARGHERITA – Riccardo Cocciante – (1974/1976)

Riccardo Cocciante

riccardo cocciante

Bella senz’anima 1974 Video – Clicca Qui

Riccardo Cocciante in Margherita live – Clicca Sopra

—————————————————————————————————————————

Riccardo Vincent Cocciante (Saigon, 20 febbraio 1946) è un cantautore, compositore e musicista italiano.

Il Successo 

Il primo disco di successo pubblicato come Riccardo è “ANIMA” del 1974, anno in cui arriva il successo con la canzone Bella senz’anima e dell’album da cui è tratta, Anima, arrangiato da Ennio Morricone e Franco Pisano, che contiene altre canzoni molto note di Cocciante, come Quando finisce un amore,

Il 1975 è l’anno di L’alba e della collaborazione con il solo Marco Luberti, sia come produttore sia come coautore. L’album riporta Cocciante in classifica grazie alla canzone omonima, pubblicata su 45 giri, e altre come Era già tutto previsto (che verrà poi incisa nel 2013 da Andrea Bocelli nell’Album Passione ) o Canto popolare (incisa anche da Ornella Vanoni).

riccardo cocciante bella senz anima copertina

Nel 1976 incide e pubblica l’album Concerto per Margherita con il brano di successo “Margherita” che sarà primo anche in Spagna, Francia, e in molti paesi del Sud America.Nel 1999 in Olanda il brano sarà tradotto in olandese e cantato da Marco Borsato riscuotendo un notevole successo di vendite.

Nel 1978 esce l’album Riccardo Cocciante con il brano di successo “A mano a mano” che verrà anche esso inciso nel 2013 da Andrea Bocelli

Nel 1979 …E io canto sarà il nuovo album con il brano Io canto (che nel 2006 Laura Pausini ha riportato in classifica con l’omonimo album di cover). Qui finirà la collaborazione con il suo produttore e coautore storico, Marco Luberti. A0084

riccardo Cocciante Telegatto

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.