Crea sito

AUTO DELL’ANNO 2000 – TOYOTA YARIS

     

                                  

                     1)   344                        2) 325 Fiat Multipla        3) 265 Opel Zafira

VIDEO –  VIDEO 1 – Gli  spot del 1999 – Clicca per vedere

VIDEO 2 – Belle immagini della prima serie – Clicca per vedere

VIDEO 3 . Ecco la Toyota Vitz – Clicca per vedere

La Toyota Yaris è un’autovettura classificata come utilitaria di segmento B prodotta dalla casa automobilistica giapponese Toyota a partire dal 1999. La denominazione Yaris viene utilizzata in Euopa, Australia e Stati Uniti mentre in Canada la vettura viene venduta come Toyota Echo. In Giappone e alcuni paesi asiatici è commercializzata come Toyota Vitz mentre la versione berlina tre volumi viene venduta come Yaris Sedan e Toyota Belta. La Yaris viene commercializzata in Europa dal 1999, nelle versioni 3 e 5 porte e negli allestimenti Base, Sol, Luna e TS (Toyota Sport), quest’ultimo il più sportivo. La vettura fu subito un successo e nel 2000 venne eletta Auto dell’anno. Inizialmente venne prodotta con due motorizzazioni a benzina: un 1.0 cm³ da 68 cavalli e un 1.3 cm³ da 86 cavalli muniti della tecnologia VVT-i (fasatura variabile delle valvole) sviluppata dalla Toyota ai quali si aggiunse nel 2001 un più sportivo 1.5 da 106 cavalli (anche in versione turbo da 150 e 163 cavalli su una serie numerata di vetture) ed un 1.4 D-4D turbodiesel da 75.

La versione Base comprendeva tra la dotazione la strumentazione digitale, il computer di bordo, 2 airbag, maniglie in tinta con la carrozzeria, pretensionatore delle cinture di sicurezza anteriori e posteriori, vetri elettrici anteriori, sedile posteriore scorrevole, appoggiatesta posteriori e anteriori attivi e chiusura centralizzata. La versione Sol in più aggiungeva climatizzatore manuale con filtro antipolline, chiusura centralizzata con radiocomando e retrovisori elettrici. Nella versione Luna sono di serie in più della Sol i fari fendinebbia. La versione TS, disponibile esclusivamente con motore 1.5 16V, disponeva di serie tutti gli accessori dell’allestimento Sol in aggiunta ai vetri elettrici posteriori e al pacchetto sportivo caratterizzato da minigonne e paraurti specifici. Per quanto riguarda la sicurezza automobilistica la Yaris prima serie venne sottoposta al crash test dell’EuroNCAP nel 2000, totalizzando la valutazione di 4 stelle su un massimo di 5. Tutte le motorizzazioni prodotte fino al 2004 rispettavano i parametri della normativa Euro 4. La versione europea della Yaris prima serie è nota come Progetto P1.

Maggiori delucidazioni ed approfondimenti le potete  trovare  su  http://www.caroftheyear.org/

http://it.wikipedia.org/wiki/Pagina_principale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.