Crea sito

ARKANOID – (1986)

Arkanoid

arkanoid

CLICCA QUI – Per giocare ad Arkanoid GRATIS  

Arkanoid è un videogioco prodotto dalla software house giapponese Taito nel 1986. Esso è da considerarsi come il rifacimento dell’arcade Breakout, risalente agli anni settanta.

Arkanoid TheRevengeOfDohImagine Commodore

Sebbene non sia il padre del suo genere, è considerato una pietra miliare dei videogiochi e negli anni ha ispirato innumerevoli cloni e giochi simili.

Ne sono stati inoltre prodotti diversi sequelArkanoid II – Revenge of Doh (1987), Arkanoid: Doh It Again (1997, remake per SNES del gioco originale) e Arkanoid Returns (1997, solo in versione videogioco arcade).

Arkanoid – Modalità di gioco 

Scopo del gioco è superare 33 livelli in cui, come in Breakout, bisogna abbattere un certo numero di mattoncini colorati (spesso disposti in modo da formare svariate figure e immagini) colpendoli con una sfera. Sul fondo dello schermo si trova l’astronave Vaus che agisce da base con cui far rimbalzare la sfera contro i mattoncini; naturalmente bisogna evitare che la sfera cada nella porzione di schermo sottostante al Vaus, pena la perdita di una vita.

Ci sono alcune sottili ma sostanziali differenze di gameplay tra Breakout e Arkanoid, che grazie al successo del gioco sono poi entrate a far parte di tutti i seguiti e i cloni di Arkanoid prodotti in seguito:

arkanoid

  • alcuni mattoncini devono essere colpiti più di una volta per essere distrutti, mentre altri sono indistruttibili.
  • dalla parte superiore dello schermo fanno il loro ingresso delle navicelle di forma geometrica, che fluttuano qua e là con l’unico scopo di far rimbalzare la sfera in punti non previsti e renderne difficile il recupero.
  • alcuni mattoncini, se distrutti, rilasciano dei power-up dagli effetti più svariati, tra cui:
    • ridurre la velocità della sfera;
    • aumentare la lunghezza del Vaus;

Arkanoid-mainfar diventare magnetico il Vaus, in modo da poter recuperare più facilmente la sfera e poterla lanciare a piacimento, senza dover continuamente farla rimbalzare;

    • moltiplicare le sfere in campo;
    • rendere la sfera più forte e capace di distruggere ogni tipo di blocco in un sol colpo;
    • dotare il Vaus di cannoni laser, per velocizzare il completamento del livello;
    • passare direttamente al livello seguente;
    • guadagnare una vita extra.

Nel 33º e ultimo livello si dovrà affrontare il boss DOH, una testa gigante simile a un moai in wireframe che andrà danneggiata con la sfera. Da notare che non è possibile continuare in questo livello. ( 3feb18 )

arkanoid videata gioco Testo tratto e modificato:  http://it.wikipedia.org/wiki/Arkanoid

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.