Crea sito

ARANCIA MECCANICA – Stanley Kubrick – (1971)

Arancia meccanica   Arancai Meccanica 1971

VIDEO del Trailer italiano – Clicca  sopra 

VIDEO 2 – L’ispirazione e Georgie finisce in acqua – Clicca  

VIDEO 3 – Visita a sorpresa – Clicca 

VIDEO 4 – La scena violenta del pestaggio – Clicca  

——————————————————————————————————–

Arancia meccanica (A Clockwork Orange) è un film satirico del 1971 diretto da Stanley Kubrick.

Tratto dall’omonimo romanzo distopico scritto da Anthony Burgess nel 1962, è considerato un film di culto, prefigurando – appoggiandosi ad uno stile fantascientifico sociologico politico – una società votata ad una esasperata violenza (giovanile, ma non solo) e ad un condizionamento del pensiero. Capolavoro della cinematografia mondiale, e cocktail di generi (film di fantascienza, film storico, Film drammatico, Film comico, grottesco, Film horror).

Descrizione di ” Arancia Meccanica “

Arancia Meccanica stupro set
Il set della scena dello stupro

Forte di 4 nomination agli Oscar del 1972 come miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura non originale e miglior montaggio, presentato lo stesso anno alla Mostra di Venezia, Arancia meccanica è rimasto nella storia del cinema – oltre che come fonte di citazioni letterarie e iconografiche – anche grazie al contributo, nella parte non originale, della colonna sonora.

arancia meccanica

Essa recuperava, fra le altre, musiche classiche molto conosciute di Rossini e Beethoven, accentuando la chiave visionaria e onirica del film. Decisivo per la riuscita del film, anche l’apporto di Malcolm McDowell nel ruolo di Alex, pronto e disponibile a tutto, al punto che s’incrina una costola e subisce l’abrasione delle cornee durante le riprese del film.

Quando fu distribuita sul circuito cinematografico, all’inizio degli anni settanta, la pellicola destò scalpore (con una schiera di ammiratori pronti a gridare al capolavoro ma anche con una forte corrente di parere contrario) per il taglio originale e visionario adottato nella narrazione, che faceva ricorso in maniera iperrealistica, ma anche senza indugi speculativi, a scene di violenza.

arancia_meccanica_film_oscar_kubrick

Il doppiaggio della versione italiana del film venne supervisionato dallo stesso regista e diretto da Mario Maldesi, che curerà da quel momento in avanti tutte le versioni italiane dei film di Kubrick assieme all’autore dei dialoghi Riccardo Aragno.

Il film è stato trasmesso per la prima volta nella televisione italiana il 25 settembre 2007 su LA7 dopo 36 anni dall’uscita cinematografica, andando in onda in seconda serata essendo stato abbassato il divieto ai minori dai 18 ai 14 anni; prima della messa in onda la pellicola è stata introdotta dal documentario “La meccanica dell’arancia“. L’editrice Einaudi si occupo’ della traduzione dell’originale manoscritto intitolando Arancia meccanica anche le successive ristampe del romanzo la cui traduzione, compresa la reinvenzione del gergo Nadsat, era stata affidata a Floriana Bossi, e tutte le traduzioni poi vennero in uso nel film per il titolo ed i contenuti.

Arancia meccanica alex

 Titolo

Il titolo originale in inglese, A Clockwork Orange, è una frase Cockney originariamente utilizzata comunemente nell’ East London.

La frase inglese indica qualcosa di bizzarro internamente, ma che appare normale e naturale in superficie. Nel 1986 Burgess nel suo saggio A Clockwork Orange Resucked, chiarì questo concetto scrivendo che una creatura che può solo fare il bene o il male ha l’apparenza di un frutto amabile

arancia meccanica

caratterizzato da colore e succo, ma in effetti internamente è solo un giocattolo a molla pronto a essere caricato da Dio, dal Diavolo o dallo Stato onnipotente, e a far scattare la propria violenza, appunto, come un mero e semplice congegno meccanico caricato a molla.

Nel romanzo, a differenza che nel film, viene espressamente precisato più volte come A Clockwork Orange fosse il titolo del testo a cui stava lavorando lo scrittore F. Alexander, vittima della visita a sorpresa.

Riprese

Arancia_meccanica

A differenza dei suoi film precedenti, Kubrick decide di avere un approccio più caotico; a volte lo stesso Kubrick con la cinepresa sulla spalla si posizionava sulla scena per riprendere in prima persona. Il regista inoltre fa un grande uso del grandangolo, che esaspera le prospettive.Il critico Roger Ebert affermò nella sua recensione del film che la tecnica di Kubrick che si nota di più è appunto il grandangolo: esso è usato sugli oggetti abbastanza vicini allo schermo, e questa inquadratura tende a distorcere i bordi delle immagini.

   Locations

clockwork orange arancia meccanica scena barbone

Kubrick decide di girare molte scene di Arancia meccanica in locations a Borehamwood: sono state usate delle piccole stanze di una fabbrica per costruire le ambientazioni del Korova Milk Bar e della prigione, mentre la strada dove scorrazzano i drughi è anch’essa a Borehamwood; tutto si svolgeva al massimo a 2/3 chilometri da casa di Kubrick, tranne l’università dove sono state girate le scene della cura Ludovico.

Arancia meccanica

Accoglienza

Arancia meccanica esce una prima volta nel 1971 negli Stati Uniti, ma l‘accoglienza è al di sotto delle aspettative di Kubrick e della Warner Bros.; dopo le revisioni del regista il film incassa solo negli Stati Uniti 26 milioni di dollari (ne era costati solamente 2).

In Italia

In Italia Arancia meccanica viene presentato alla Mostra del cinema di Venezia nel 1972; tra le istituzioni e tutte le ali politiche dell’epoca vi è una generale indignazione. Fu attaccato duramente dalla censura per la rappresentazione di temi di violenza esplicita e per questo fu vietato ai minori di 18 anni fino al 2007, quando il limite di età fu abbassato a 14 sicché la pellicola può essere trasmessa in televisione. La colonna sonora ha avuto grande successo. Il film ha avuto una riedizione nelle sale nel 1982 e nel 1998. A1350

arancia meccanica mcdowellTesto tratto e modificato:  http://it.wikipedia.org/wiki/Arancia_meccanica

web
free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.