ZORRO – Serie TV – (In Italia 1966 e 1992)

Zorro  zorro serie tv

Il promo Americano del 1957 con la sigla originale – Clicca Sopra

La prima Sigla italiana del 1969 – Clicca Sopra

VIDEO 3 – La Sigla italiana del 1977 – Clicca  

VIDEO 4  episodio a colori – Clicca  

————————————————————————————————————————–

Zorro, chiamata anche La spada di Zorro (titolo originale: Zorro), è una serie televisiva statunitense prodotta dalla Disney, trasmessa fra il 1957 ed il 1959; la serie è basata sul noto personaggio letterario Zorro.

zorro_walt_disney_anni_60_serie_Tv

Celebre telefilm, ispirato al romanzo The Curse of Capistrano di Johnston McCulley, è particolarmente famoso per la grande quantità di note star di Hollywood convolte nel cast: tra essi figurano Guy Williams, George J. Lewis , Gene Sheldon, Henry Calvin, Britt Lomond, Don Diamond, Tony Russo, Annette Funicello e Lee Van Cleef.

La prima edizione Italiana, in bianco e nero, fu trasmessa dal Programma Nazionale della RAI nel 1966 con il titolo La spada di Zorro ed era inclusa nella trasmissione pomeridiana Il Club di Topolino, nella fascia oraria riservata alle trasmissioni per ragazzi (intorno alle ore 17.00). Nel 1992 la serie è stata restaurata, ridoppiata, sottoposta a colorazione e rititolata Zorro e, in seguito inclusa, nel programma Solletico.

Personaggi principali di Zorro 

 Don Diego De La Vega/Zorro

zorro diego della vega

Don Diego è il protagonista della serie. Nobile ventiquattrenne recatosi in Spagna per studiare all’università di Madrid e per seguire lezioni di scherma. Dopo aver appreso dalle lettere del padre della critica situazione della cittadina vessata dalla tirannia del capitano Monastario decide insieme al servo Bernardo di cancellare ogni prova della sua abilità con la spada per farsi passare per un uomo inetto di tutta cultura per combattere segretamente e senza farsi notare la tirannia del comandante e le tutte ingiustizie della città.

zorro

Ritornato nella natia Los Angeles nel 1820, dopo tre anni di permanenza in Spagna, assumendo l’identità segreta di Zorro, usando come rifugio un passaggio segreto sotto la propria hacienda e come cavallo il fido e veloce Tornado, riuscirà dopo molte avventure a sconfiggere il capitano Monastario. Tuttavia in seguito all’assassinio del nuovo ufficiale comandante del cuartel della città, Zorro scoprirà l’esistenza di un’ estesa organizzazione criminale, composta da insospettabili politici corrotti, che tramano di scacciare gli Spagnoli, per poter accedere alle ricchezze locali.

Don Diego è stato interpretato da Guy Williams

Don Alejandro De La Vega

zorro don alejandro de la vega

Don Alejandro De La Vega è il padre di Don Diego. Sessantenne nobile Spagnolo, nato e cresciuto nei pressi di Los Angeles. Benché uomo anziano ed esperto, ha un carattere molto aggressivo ed è insoddisfatto del figlio, che egli reputa un pavido inetto interessato solo agli studi. L’anziano De La Vega è si un uomo impulsivo, ma molto forte e che al momento giusto sa bene come risolvere le situazioni più complicate. Don Alejandro è stato interpretato da George Lewis

Bernardo

zorro bernardo

Bernardo è l’anziano e fidato cuoco muto di Don Diego che egli porta con sè dalla Spagna, e che fa passare anche per sordo; ciò al fine di poter ascoltare tranquillamente i discorsi dei suoi nemici, senza che questi abbiano a sospettare. Uomo furbissimo e scherzoso, anche se non abilissimo con la spada e ritenuto da tutti oltre che sordo molto stupido. In certe situazioni si rivela indispensabile per il suo padrone, come quando lo salva dalle accuse di Monastario, travestendosi da Zorro e irrompendo alla locanda, in presenza del viceré, che scagiona Don Diego e fa arrestare Don Alejandro. Don Diego è molto affezionato al servo e lo difende in ogni modo anche se  a volte lo tratta con una certa freddezza. Bernardo è stato interpretato da Gene Sheldon

Sergente Garcia

zorro sergente garcia

Altro personaggio caratteristico della serie è il sergente Demetrio Lopez-Garcia, un paffuto, ambizioso, onesto e incoruttibile sottoufficiale del piccolo cuartel di Los Angeles, fortezza che ospita solo una compagnia di venticinque uomini, divisa in quattro plotoni e sotto il suo diretto comando, ragion per cui, egli è il vice comandante del cuartel e attendente dei vari comandanti e infine comandante lui stesso. Sottoufficiale quarantenne alquanto impulsivo, ingenuo, sbadato, ignorante, spaccone e con qualche problema di alcolismo, che però all’occorrenza si rivela un valoroso ed esperto soldato, avendo ben diciannove anni di esperienza militare alle spalle, durante i quali ha prestato servizio in Spagna, Messico e California.

zorro

Amico di vecchia data di Don Diego e tuttavia inizialmente nemico di Zorro, a causa degli ordini del dispotico capitano Monastario, tuttavia sviluppa, soprattutto in seguito alla sua promozione a comandante provvisorio, una certa simpatia per Zorro divenendone complice nelle sue azioni benevole, seppur ritenendolo sempre un fuorilegge. Il sergente infatti è piuttosto riluttante a lasciarsi sfuggire la poderosa taglia di 1000 pesos, sulla testa di Zorro e spesso è soggetto al conflitto se catturare o no il fuorilegge.

zorro

Il sergente ha sotto il suo comando i caporali; Reyes, suo fido amico, giunto non si sa come nell’ esercito, Delgado, bravo chitarrista e fuciliere, ma pessimo spadaccino, Gomez, graduato iracondo e onesto, ma inconcludente e Sanchez, pavido e infido soldato, e i lancieri; Morales, Mendoza, Gonzales, Blanco, Lugo, Contreras, Ramòn, Alvarado, Ivarro, Ortega, Dominguez, Iglesias, Guereno, Jimenez, Perez, L’Avanas, Marga, Serrano, Quesado e Figueroa. Il sergente Garcia è stato interpretato da Henry Calvin.

zorro anna maria

Quando la seconda edizione di Zorro andò in onda, il Vice Presidente degli Studios Disney ricevette una petizione dal fans club di Guy Williams. Conteneva una ventina di firme ed un interessante quesito: “Perché Zorro non mostra alcun interesse per le donne?”. Come interpretato da Disney e dagli agenti dell’ABC (che avevano recentemente mostrato foto pubblicitarie di Guy Williams che stringeva le prime attrici, quando in realtà Zorro baciava solamente le loro mani), la lettera dei fans porto alla conclusione che la nuova serie di “Zorro” doveva dare maggior spazio alle esigenze dei cuori adulti. E così fu.

zorro

La fortunata ragazza che venne scelta per introdurre la componente romantica nella Vecchia California fu una ventitreenne bellezza spagnola di nome Jolene Brand, nativa di El Pueblo de Nuestra Senora la Reina de Los Angeles de Porciuncula (meglio conosciuta con il diminutivo di Los Angeles). Fu scritturata l’11 giugno 1958 e cominciò a lavorare cinque giorni più tardi (dopo aver testato una dozzina di ragazze).

zorro_de_la_vega_serie_tv_

Per la fiera e seducente Anna Maria Verdugo, Miss Brand aveva un guardaroba che includeva ogni sorta di seduzione per gli uomini, dalla gonna pantalone per cavalcare all’amazzone ad un negligé di pizzo rosa. All’inizio Anna Maria parte con il piede sbagliato invaghendosi di Don Diego, il tiepido alter-ego di Zorro. Anna Maria e Zorro non accennano a baciarsi fino al terzo episodio. Jolene, parlando di questa scena, la descrive come una delle più snervanti esperienze fino a quel momento.

Il bacio di Zorro fu filmato per due ore. I cameraman Disney lo ripresero da otto differenti angolazioni su un pendio della collina di Burbank con scrittori e tecnici molto nervosi. A0710

Episodi

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 39 1957-1958 1966
Seconda stagione 39 1958-1959 1967

Episodi speciali

Oltre alle due stagioni della serie televisiva, composte complessivamente da 78 episodi, tra il 1960 e il 1961 sono stati prodotti ulteriori 4 episodi speciali dalla durata di 60 minuti.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 El Bandido   29 ottobre 1960  
2 Adios El Cuchillo   5 novembre 1960  
3 The Postponed Wedding   1º gennaio 1961  
4 Auld Acquaintance   2 aprile 1961   

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Personaggi_di_Zorro_%28serie_televisiva_1957%29

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Precedente LOVE STORY - Arthur Hiller - (1970) Successivo CIRCO SUL GHIACCIO - Moira Orfei - ( Anni '70 )

3 commenti su “ZORRO – Serie TV – (In Italia 1966 e 1992)

  1. Gio Deantonio il said:

    Chi non ricorda il mitico Zorro della Disney?!
    Qualcuno ha memoria anche dei tv show chiamati Disneyland che davano sulla Rai e Tv Svizzera di solito per la tv dei ragazzi anche alla domenica pomeriggio? Ecco questo filmato che ripercorre quel periodo meraviglioso dei nostri anni ’70.
    TV DISNEY ANNI ’70 https://www.youtube.com/watch?v=kIQOhwo-LrA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.