Storia dell’auto: FIAT 127 SPORT – (1978/1981)

Fiat 127 sport FIAT 127 SPORT

La brochure dell’epoca – Clicca Sopra

VIDEO 2 – Clicca (dai video trovati sembra fosse apprezzata molto anche all’estero)

VIDEO 3 – Qui un bell’ esemplare di colore Arancio – Clicca

——————————————————————————————————————————

Non so se la 127 Sport possa avere il diritto di partecipare o meno  alla “Storia dell’auto”, tuttavia è stata la mia prima auto cioè quella dei miei primi anni di patente e con la quale ho vissuto un bellissimo periodo e che mi ha dato tante soddisfazioni. Pertanto nella MIA Storia dell’auto questa auto ci deve entrare di diritto.

FIAT 127 SPORT mia prima auto

Eccomi con la mia prima auto nel 1982

La Fiat 127 è una autovettura prodotta dalla Fiat che la casa torinese ha mantenuto in listino dal 1971 al 1987. Il codice di progetto interno alla Fiat è X1/4.

Fiat 127 Sport – Il Contesto

fiat 127 sport

La “127” viene lanciata nel ’71, come erede della “850”. Rispetto alla vettura che l’ha preceduta, la “127” rappresenta un passo avanti notevole: il motore è anteriore trasversale (anziché posteriore), la trazione è sulle ruote anteriori (prima era posteriore), il pianale è completamente nuovo, le sospensioni seguono lo schema a 4 ruote indipendenti con sospensione anteriore Mc Pherson e posteriori a balestra trasversale. Della “850” viene conservato il motore 100 4 cilindri con albero a camme laterali e distribuzione ad aste e bilancieri, nella versione da 903cc della “850 Sport Coupé”, ma depotenziato a 47cv erogati a 6200 giri/min. e con una coppia max di 6,3kgm. a 3500 giri/min.

fiat 127 sport

Molte delle innovazioni tecnologiche erano state anche testate nell’ambito dello stesso gruppo Fiat sulla Autobianchi A112, presentata un paio d’anni prima e che sarà anche una delle avversarie più agguerrite nelle vendite, in particolare sul mercato interno nazionale.

Nel ’78 arriva la 127 Sport, solo a tre porte e caratterizzata sportivamente ed equipaggiata col motore brasiliano di 1049cc potenziato a 70cv tramite rifasatura della distribuzione ed adozione di un carburatore doppio corpo.Impianto frenante potenziato, barra stabilizzatrice anteriore irrigidita, canali ruote allargati a 4.5” e rapporto al ponte “accorciato” (13/58) sono le altre modifiche alla meccanica. La velocità massima passa così a circa 160 km/h.

fiat 127 sport

Esteticamente la 127 Sport si presenta piuttosto aggressiva: carrozzeria nera con strisce adesive arancio oppure arancio con strisce adesive nere oppure grigio metallizzato con strisce adesive nere, calandra con disegno reticolare, loghi sport, spoiler anteriore e posteriore, cerchi stampati con disegno sportivo, pneumatici 155/70 larghi e scarico con doppia uscita. All’interno, volante sportivo di piccolo diametro con corona imbottita e due razze in alluminio, strumentazione aggiuntiva al centro della plancia, sedili anteriori anatomici con poggiatesta integrato, rivestimenti in similpelle e tessuto con cadenini a contrasto (arancio sulle nere e arancio, azzurri sulla grigia). Di serie contagiri, orologio, lunotto termico, tergilunotto e sedile posteriore sdoppiato per agevolare il trasporto bagagli. Il prezzo era di Lire 4.673.000=

fiat 127 sport 70 hp arancio

Fiat 127 Sport 70 Hp Aragosta

fiat 127 sport 70 hp grigia

Fiat 127 Sport 70 Hp

Fiat 127 sport

Fiat 127 Sport … ultima versione

Testo tratto e modificato: http://it.wikipedia.org/wiki/Fiat_127

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*