E’ morto LUIGI NECCO … il simpatico giornalista sportivo – (1934/2018)

Luigi Necco

luigi necco

Un suo intervento a 90′ minuto nel 1986 – Clicca Sopra

——————————————————————————————–

Luigi Necco (Napoli, 8 maggio 1934 – Napoli, 13 marzo 2018) è stato un giornalista, telecronista sportivo e scrittore italiano.

Per quindici anni (dal 1978 al 1993) Luigi Necco è stato telecronista, raggiungendo la popolarità con la trasmissione sportiva 90º minuto, condotta da Paolo Valenti. Sono rimasti famosi i suoi collegamenti dallo stadio San Paolo a fine partita, spesso attorniato da numerosi tifosi partenopei.

luigi necco

Nel 1992 ha condotto la trasmissione culturale Parlato semplice di Gabriele La Porta. Nel 1997 ha anche condotto per qualche mese, subito dopo l’abbandono del precedente conduttore Antonio Lubrano, il programma Mi manda Raitre appena rinominato (fino a quel momento si era chiamato infatti Mi manda Lubrano). Nel 2005 dopo che Mediaset acquisisce i diritti calcistici, chiamato da Maurizio Costanzo, passa a Canale 5, dove cura le dirette dai campi di calcio per Buona Domenica.

luigi necco

Mentre era in pensione dalla Rai lavorò ancora: conduceva su un’emittente locale, Teleoggi Canale9, il programma televisivo L’emigrante, cronaca quotidiana di fatti e misfatti napoletani. È stato anche eletto, nelle liste dei Democratici di Sinistra, consigliere comunale a Napoli nelle elezioni del 1997.

Luigi Necco – Morte 

Muore all’ospedale Cardarelli di Napoli il 13 marzo 2018, a quasi 84 anni, per una grave insufficienza respiratoria.

luigi necco

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!
Precedente MARCELLINO PANE E VINO - (1955) Successivo 16 Marzo 1978 - La STRAGE DI VIA FANI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.