Luoghi misteriosi d’Italia: TEMPIO DI DAMANHUR – (Tempio dell’umanità)

confederazione_damanhur-1

———————————————————————————————————————-

Il Tempio dell’Umanità è una grande costruzione ipogea scavata a mano nella roccia dai membri delle comunità della Federazione di Damanhur, dedicata al Divino contenuto nell’uomo. Il tempio si trova a Vidracco, nella Valchiusella, in Piemonte, circa 50 km a nord di Torino, ai piedi delle Alpi.

I lavori di costruzione sono iniziati nel 1978. Il tempio non è ancora completo ed esiste un progetto di ampliamento futuro. L’esistenza del tempio, originariamente realizzato abusivamente, è venuta alla ribalta nel 1992 per l’ordine di demolizione dovuto alla mancanza delle prescritte autorizzazioni urbanistiche. Successivamente la Federazione di Damanhur è riuscita a risolvere i problemi legali regolarizzando la propria posizione e la

costruzione è ripresa.

tempio_damanhur_torino

TEMPIO-umanità-damanhur1

La costruzione è articolata in sette sale principali. Esse rappresentano simbolicamente le stanze interiori di ogni essere umano; così come camminare attraverso le sale e i corridoi che lo compongono corrisponde metaforicamente, negli intenti dei costruttori, ad un profondo viaggio all’interno di sé. Ad ogni particolare è stato attribuito dai costruttori un significato: i colori, le misure, ogni dettaglio, seguono un preciso codice di forme e proporzioni; ogni sala ha la sua specifica risonanza ed un proprio suono.

tempio_damanhur1

  • La Sala dell’Acqua. Dedicata al principio femminile, ha la forma di un calice ed invita alla ricettività.
  • Il Tempio Azzurro. Per la meditazione sulle questioni sociali, ed è usato come luogo d’ispirazione e di riflessione.
  • La Sala della Terra. Dedicata al principio maschile, alla terra come elemento e pianeta, e alle reincarnazioni passate e future. Vengono rappresentate la vita e la natura divina dell’uomo.
  • La Sala dei Metalli. Rappresenta le diverse età e i diversi stadi di sviluppo dell’umanità, e gli elementi in ombra della psiche umana.
  • Il Labirinto. Mostra l’adorazione interconfessionale attraverso i secoli, che unisce diversi popoli e culture. È una sorta di galleria dove sono riunite tutte le divinità, da Allah a Manitù.
  • La Sala delle Sfere. Posizionata dove si fondono tre linee sincroniche, invita ai contatti planetari e alla trasmissione di messaggi, idee e segni per creare armoniua tra le nazioni.
  • La Sala degli Specchi. Dedicata al cielo, all’aria e alla luce, all’energia solare, alla forza e alla vita. Ha quattro altari dedicati a terra, acqua, aria e fuoco.

tempio_umanità_sala_delle_sfere

Il volume complessivo del tempio è di oltre 8.500 metri cubi su cinque livelli sotterranei, che scendono per un dislivello di 72 metri, l’altezza di un palazzo di oltre 20 piani. Le pareti del tempio sono affrescate, i pavimenti decorati a mosaici e i soffitti sono a vetrate. Un enorme impegno collettivo ha dato così vita ad un capolavoro architettonico ed artistico, che negli anni si è ampliato, arricchito e perfezionato con impianti ad hoc, sistemi di sicurezza e persino un ascensore. Le pareti, i pavimenti, i soffitti di ogni sala (alcune celate dietro porte a scomparsa) sono riccamente decorati con elementi simbolici che valorizzano gli elementi ai quali sono dedicate le sale: Terra, per le due sale dedicate al Pianeta; Metalli come simbolo delle diverse età dell’essere umano; Labirinto, che rappresenta tutte le divinità a cui si sono rivolte i popoli nel corso della storia; Azzurro, la prima sala ad essere scavata, dedicata ad un elemento base della filosofia Damanhur, ossia l’idealismo pratico; Acqua dedicata al valore femminile; Sfere, la sala dell’ispirazione; e infine Aria, dedicata al cielo e alla luce.

Sala_dalla_terra_templi_umanità_damanhur

Migliaia di persone da tutto il mondo ogni anno visitano questa grande cattedrale contemporanea. Molti la utilizzano come strumento per la ricerca interiore e per aprire in sé strade all’ispirazione e alla creatività.

I Templi possono essere visitati tutti i giorni, utilizzati per la meditazione individuale o di gruppo, e per celebrare i momenti più importanti della vita, come l’unione di una coppia oppure l’accoglienza di un figlio.

TEMPIO-COP-OK

Ogni scuola spirituale del mondo è benvenuta e può utilizzare le Sale per le sue cerimonie.

Nel 2001 il tempio conquista il Guinness World Record per il tempio sotterraneo più grande del mondo.

Oggi il tempio è stato riconosciuto opera d’arte dalla Soprintendenza. ( 1gen16 )

tempio_damanhur_sala_della_terra

Testo, foto e spunti tratti dal sito ufficiale : Tempio di Damanhur

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Precedente  
DYMO la nostra etichettatrice - (dal 1958) Successivo ABA CERCATO - Annunciatrice RAI … ma non solo !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.