Ricordate KARIN WELL meteora anni ’70 e sosia della Carrà ?

KARIN WELL

karin well
Trailer e spezzone di un suo film – Clicca Sopra

————————————————————————————————–

Karin Well, nome d’arte di Wilma Truccolo, talvolta accreditata anche come Welma Truccolo (Roma, 1954), è un’attrice e modella italiana.

Karin Well – Biografia

karin well

È stata attiva nel cinema italiano come interprete di b-movie dal 1971 al 1989 (debuttò in un ruolo di secondo piano nel musicarello I ragazzi del juke-box), fra cui spaghetti western e film horror. Ha interpretato diversi film della commedia erotica all’italiana e del filone decamerotici.

karin well

Come ragazza-copertina è apparsa nel n. 4 del 1977 del periodico softcore Playmen. Per la sua forte somiglianza con l’attrice, cantante e presentatrice, è stata definita la sosia di Raffaella Carrà.

karin well

Alcuni titoli della sua Filmografia 

  • Mi chiamavano ‘Requiescat’… ma avevano sbagliato, Mario Bianchi (1972)
  • Quella provincia maliziosa, regia di Gianfranco Baldanello (1975)
  • La cognatina, regia di Sergio Bergonzelli (1975)
  • Polizia selvaggia, regia di Guido Zurli (1977)
  • Scorticateli vivi, regia di Mario Siciliano (1978)
  • Porco mondo, regia di Sergio Bergonzelli (1978)

karin well

karin well

  • Proibito erotico, regia di Luigi Batzella (1978))
  • La zia di Monica (1979)
  • Le notti del terrore, regia di Andrea Bianchi (1981)
  • I briganti (1983)
  • La monaca nel peccato, regia di Dario Donati (Aristide Massaccesi) (1986)
  • La bahía esmeralda (1989)

karin well

karin well

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*