IRIS PEYNADO le meteore di Curiosando – Che fine ha fatto ?

IRIS PEYNADO

iris Peynado

Eccola nel film Non ci resta che piangere – Clicca Sopra

————————————————————————————————————–

Iris Peynado (Santo Domingo, 10 giugno 1958) è una modella e attrice italiana originaria della Repubblica Dominicana.

Iris Penando – Biografia

iris Peynado

Figlia di un avvocato, Iris ha frequentato il Colegio Santa Teresita a Santo Domingo, avendo studiato teatro e recitazione con Romulo Rivas al Teatro Estudiantil, e danza presso Clara Elena Ramirez.

A 18 anni la Peynado si trasferisce in Inghilterra per studiare inglese e teatro. Durante il suo periodo a Londra, incontra un giovane italiano che in seguito sposerà. La coppia ha una bambina di nome Laila e si trasferisce in Italia, ma poco dopo divorzia. La Peynado viene scoperta da Federico Fazzuoli: da allora ha recitato in molti film, programmi televisivi e produzioni teatrali.

iris Peynado

Tra i suoi film più conosciuti Attila flagello di Dio (1982), dove interpreta la Maga Columbia, State buoni se potete di Luigi Magni (1983) e Non ci resta che piangere (1984), dove interpreta il personaggio di Astriaja. Presenta come valletta il Festival di Sanremo 1984, a fianco di Pippo Baudo. Recita poi in Baciami strega, miniserie TV diretta da Duccio Tessari, Cinema che follia, varietà di Antonello Falqui, La collina del diavolo (1988) di Vittorio Sindoni con Tony Musante. La Peynado si risposa nel 1993 e ha una bambina, Minerva.

iris Peynado

Filmografia parziale

         Cinema

  • Attila flagello di Dio, regia di Castellano e Pipolo (1982)
  • Il momento dell’avventura, regia di Faliero Rosati (1983)
  • I nuovi barbari, regia di Enzo G. Castellari (1983)
  • Shark – Rosso nell’oceano, regia di Lamberto Bava (1984)
  • State buoni se potete, regia di Luigi Magni (1984)
  • Non ci resta che piangere, regia di Massimo Troisi e Roberto Benigni (1984)
  • Moviestar, regia di Markus Imboden (1986)
  • Ator il guerriero di ferro, regia di Alfonso Brescia (1987)
  • Grandi cacciatori, regia di Augusto Caminito (1988)
  • La collina del diavolo, regia di Vittorio Sindoni (1988)
  • Hornsby e Rodriguez – Sfida criminale, regia di Umberto Lenzi (1992)
  • Ancient Warriors, regia di Walter von Huene (2003)

iris Peynado

         Televisione

  • La chambre des dames, regia di Yannick Andréi (1983)
  • Cristoforo Colombo, regia di Alberto Lattuada (1985)
  • Baciami strega (film TV) regia di Duccio Tessari (1985)
  • Cinema, che follia! (programma TV) regia di Antonello Falqui (1988)
  • Bugie allo specchio (film TV) regia di Tim Hunter (1991)
  • Florida Keys – Terra di fuoco (film TV) regia di Richard Compton (1992)
  • Max e il guerriero d’oro (film TV) regia di Mark Griffiths (1995)
  • Cronaca nera (miniserie TV, alcuni episodi) regia di Gianluigi Calderone e Ugo Fabrizio Giordani (1998)
  • Elisa di Rivombrosa (serie TV, episodi 1-4) regia di Cinzia TH Torrini (2003)
  • Un posto al sole (serie TV, episodio 1996) regia di Stefano Amatucci (2005)
  • Don Matteo (serie TV, episodio Il ballo delle debuttanti) regia di Elisabetta Marchetti (2006) (con il nome Iris Margarita Peynado)
  • Fashion Avenue with Jodie Kidd (serie TV, episodio Rome) (2006)
  • Il Capitano (serie TV, 2 episodi) regia di Vittorio Sindoni (2007)

Come era Iris Peynado

iris Peynado

iris Peynado

Come è oggi Iris Peyado

iris Peynado

iris Peynado

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*