I COMPAGNI DI BAAL – Serie TV – (1968)

I Compagni di Baal

i compagni di baal

I Compagni di Baal (Les Compagnons de Baal) è una miniserie televisiva francese in 7 puntate trasmesse per la prima volta nel 1968 di genere: mistero, thriller e poliziesco, incentrata sulle vicende che ruotano intorno ad una società segreta, “I Compagni di Baal”, un’organizzazione segreta, esoterica e criminale che persegue il fine di dominare il mondo.

i compagni di baal

Episodi

La miniserie è suddivisa in sette puntate:

Il segreto di Diogene (Le Secret de Diogène)
I misteri dell’Isola di Saint Louis (Les Mystères de l’Île-Saint-Louis)
Lo spettro rosso (Le Spectre rouge)
L’inquietante professor Lomer (L’Inquiétant Professeur Lomer)
La notte dell’otto di fiori (La Nuit du huit de trèfle)
L’eredità di Nostradamus (L’Héritage de Nostradamus)
Il risveglio di Liliana (L’Éveil de Liliane)

i compagni di baal

I Compagni di Baal – Breve Trama

giustizia, Claude Leroy, insieme al suo amico e collega Pierrot, viene a trovarsi sulla strada di una misteriosa organizzazione criminale ed esoterica e conosce strani ed inquietanti personaggi che si muovono in una trama ricca di colpi di scena. Il tutto nel cuore di una affascinante Parigi degli anni ’60, sconosciuta, impenetrabile, soprattutto nei suoi sotterranei. “I Compagni di Baal”, questo è il nome dell’organizzazione segreta, in riferimento a Baal (divinità antica della Siria ma additato come il demone tricefalo che regna nella parte orientale dell’inferno).

i compagni di baal

Non sono solamente una setta di adoratori di Lucifero, con dei rituali precisi e delle regole rigorose, i cui membri direttivi durante le loro riunioni indossano antichi costumi e hanno il volto celato da una maschera, mentre i membri esecutivi vestono abiti normali e hanno il capo coperto da un cappuccio. Sono anche una potente e pericolosa organizzazione criminale che opera indisturbata seminando il terrore con lo scopo di dominare il mondo, guidata da un uomo dallo sguardo magnetico, inquietante e malvagio che assume diverse identità, tra le quali, quella di sindaco del piccolo paese di campagna di Blaingirey.
La serie fu trasmessa in Francia dal 29 luglio 1968 al 9 settembre 1968[3] sulla rete televisiva ORTF. In Italia è stata trasmessa sulla Rai[4] con il titolo I compagni di Baal.

i compagni di baal

Curiosità

L’appartamento dove si nasconde il maestro, sotto la falsa identità del signor Hubert De Mauvoloir, è situato realmente sull’isola St. Louis in Quai d’Orléans n.30, (lo si può riconoscere dal portone in legno).

Il cimitero dei cani di Parigi, dove Claude e Pierrot vanno a chiedere informazioni su Marchesini è il Cimetière des Chiens, 4 Pont de Clichy, 92600 Asnières-sur-Seine, Francia, oggi diventato “Cimitero degli animali”.

Il Museo degli animali, dove i Compagni di Baal nascondono gli animali impagliati ripieni di droga è la Grande Galerie de l’Evolution, 36 Rue Geoffroy-Saint-Hilaire 75005 Paris, France.

Le sequenze ambientate nei sotterranei sono state girate nelle grotte di Naours, site nel villaggio omonimo, non lontano da Amiens.

i compagni di baal

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!
Precedente JENNIFER BEALS Successivo L'ALBERO DI NATALE - Storia e Immagini

Un commento su “I COMPAGNI DI BAAL – Serie TV – (1968)

  1. Damiele57 il said:

    Ricordo che questo sceneggiato francese mi metteva paura quasi quanto Belfagor, il fantasma del Louvre, che vidi più o meno nello stesso periodo alla fine degli anni 60. Mia madre a volte mi vietava di guardarlo spegnendo il televisore.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.