BAMBOLE ITALOCREMONA – (Anni 70)

bambole italocremona                            bambole italocremona

———————————————————————————————————————-

ITALOCREMONA

Azienda di giocattoli, stampi di plastica e forme di gioco, costruzioni di plastica della linea Plastic city, attrezzature da mare e da giardino, giochi didattici ed educativi, fu anche attivissima nel campo delle bambole, e come azienda di occhiali da sole e di montature per lenti correttive, sia in produzione che in esportazione.
L’azienda porta il nome di chi l’ha fondata nel 1920 a gazzada schianno, il signor Italo Cremona, per lavorare materie plastiche e trarne oggetti da toilette, pettini, giocattoli ( le bambole) e occhiali.

Interno fabbrica ItaloCremona - 1970
Interno fabbrica ItaloCremona – 1970

Attualmente il presidente è il figlio del fondatore, il signor Nando Cremona. Via via che passava il tempo la divisione giocattoli perdeva quote di mercato a favore della concorrenza orientale e gli sforzi venivano concentrati sulla divisione ottica I.C. optics SPA che contava ben 250 addetti su 350 dipendenti totali di tutto il gruppo!  Quindi la I.C. Optics divenne la colonna portante del fatturato e della produzione con oltre 2 milioni di pezzi all’anno, una distribuzione in 60 paesi di cui il 20% in Italia, il 18% in Europa, il 21% destinato al mercato nordamerica rappresentato da U.S.A. e Canada, il 26% con meta nell’estremo orienteed il rimanente diviso tra Australia e medio oriente.

Nel settore dell’ottica fu creato un marchio, denominato diablo-made in helle con un campionario di 30 modelli.
L’azienda produceva anche per conto terzi: i primi occhiali firmati da Valentino e da Krizia e le linee Versace e Versus, avvalendosi dal 1991 al 2003 della collaborazione creativa per queste due linee di Leonardo Balbi.
Avendo ben 5 marchi in licenza, come Gai Mattiolo, Cesare Paciotti,, Shimano, Gianni Versace & Versus, più due di proprietà interni (Diablo e starring) poteva presentare collezioni che puntavano su materiali ipertecnologici, dal policarbonato ai termoplastici con trattamento antigraffio.

Bambole Italocremona

Bambole italocremona rossana
Bambole Italocremona – Rossana

Nel gennaio del 2003 la Luxottica Group acquista la I.C. Optics dalla Italocremona S.p.A. e Gianni Versace S.p.A.
Dopo la cessione del ramo ottica il nucleo fondamentale della societa sono i giocattoli in plastica divisi in tre aree tematiche:
Costruzioni in plastica della serie Plastic City, Maxi Bloc e Bimbo Bloc
Giochi all’aperto della Serie Happy games
Cofanetti di giochi di societa e da interno oppure prima infanzia.


L’evoluzione incessante del mercato, costretta dalla concorrenza incessante dei produttori asiatici, dalla crisi dei consumi e da una maggiore sensibilità degli acquirenti, ha richiesto alla società la massima attenzione e considerazione nel formulare le proposte che hanno come obiettivo primario la soddisfazione delle attese degli acquirenti, sempre più attenti ed esigenti, e sia degli utilizzatori finali che sono per scelta aziendale i bambini, anche molto piccoli.


La società IC ha puntato molto su un confezionamento con una grafica che permetta di trasmettere chiari messaggi pubblicitari di giocabilità e qualità.
Proprio per la qualità, e per differenziarsi dai cinesi, hanno puntato su una gamma completa di certificazioni, usando materiali e pigmenti di ottima qualità.
Uno dei prodotti più storici ancora in produzione sono la linea di costruzioni di plastica con mattoncini, o blocchi, della serie Plastic City.

 Un tempo aveva una vasta gamma di prodotti che ora si è di molto contratta a causa sia della concorrenza asiatica sia del fatto che oramai si passa piu tempo a giocare davanti ad uno schermo che davanti alle proprie mani e fantasia!
L’attuale sede della società è a Gazzada Schianno in via Italo Cremona numero 42, C.A.P. 21045 in provincia di Varese. ( 3mar17 )

Bambole_italocremona_corenne_anni_60_70

bambole italocremona
Ciarlina
bambole italocremona
Ciarlina – Particolare dischetto
bambole italocremona Jenni
Jenni     
Bambole Italocremona Fortunella
Fortunella  

italocremona-catalogo-1977

corinne_italo_cremona_anni_60
Corinne
Italo_cremona_bambola_pipito_anni_60
Bambola Pipito
bambola_italocremona_pupo_mio_1971_scatola
Pupo Mio anno 1971
Ciarlina
Ciarlina
web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!
Precedente  
SBRODOLINA - (Dal 1990) Successivo  
MY OLD PIANO / UPSIDE DOWN / I'M COMING UP - Diana Ross - (1980)

2 commenti su “ 
BAMBOLE ITALOCREMONA – (Anni 70)”

  1. Mariangela il said:

    Salve,
    prima di tutto complimenti x il post sulle bambole IC.
    Vorrei segnalare però che la bambola con giacca blu e cappello rosso
    non è Jenni, ma Bettina della Sebino.
    Grazie comunque delle informazioni e foto su ciò che riguarda
    questa storica ditta.
    Cordiali saluti da Mariangela

    • curiosando708090 il said:

      Ti ringrazio molto dei complimenti…..sempre graditi. Anche se sono un nostalgico con (penso)abbastanza esperienza del trentennio e di tutto quello che ci gira intorno….tutto non posso sapere :-). Mi sono fidato della didascalia della foto che riportava (evidentemente) un titolo errato. Provvederò immediatamente a sostituire la foto con una di pertinenza. Il tuo intervento è sicuramente gradito e, nel caso, trovassi altre incongruenze (anche in altri post)avrei piacere tu me le comunicassi. Inoltre se sei anche resgistrata su Facebook ti aspetto alla PAGINA ANNI 70 80 90 FAVOLOSI (con Gloria Guida in foto) cosi potrai sempre rimanere aggiornata su tutte le novita del sito stesso. Sto cercando da tempo notizie sull’zienda/bambole SEBINO e FURGA ma non riesco a trovare materiale soddisfacente….Hai mica qualche dritta ?
      Spero di sentirti presto e ti mando un caloroso saluto. Franco.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.